Cronaca
Sant'Elpidio a Mare. I Carabinieri scoprono l'identità dell'autore di scritte blasfeme sul muro della Chiesa di Bivio Cascinare

Continua incessante l'attività investigativa dei Carabinieri della Compagnia di Fermo per contrastare i reati di ogni genere. 

Sant'Elpidio a Mare. I Carabinieri scoprono l'identità dell'autore di scritte blasfeme sul muro della Chiesa di Bivio Cascinare

Dopo la denuncia da parte del Parroco, i Carabinieri della Stazione di Sant'Elpidio a Mare sono riusciti a dare un nome al responsabile di una scritta blasfema apparsa qualche giorno fa sulla parete della Chiesa di Bivio Cascinare. La breve indagine, durante la quale i militari hanno esaminato la videosorveglianza comunale ed ascoltato come testimoni gli abitanti del luogo, ha portato alla denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni di un giovane per il reato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Il minorenne, convocato dai Carabinieri, ha subito reso piena confessione sull'accaduto ed è stato riaffidato ai genitori.

 

18493008_10213409222971101_1966184308_o

Letture:2251
Data pubblicazione : 14/05/2017 14:47
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications