Cronaca
Porto San Giorgio. Teneva in casa una grande katana e un coltello a serramanico. La Polizia sequestra le due armi e segnala un 28enne

Personale del Commissariato di Polizia di Fermo ha segnalato alla locale Procura della Repubblica il cittadino Marocchino S.A. di anni 28, domiciliato a Porto San Giorgio, per aver detenuto presso la sua abitazione una katana. La scoperta è stata fatta nell’ambito delle attività volte al contrasto dei reati predatori, portate avanti dagli agenti di Polizia, nella quale si accertava che il cittadino Marocchino deteneva presso la sia abitazione una katana di grosse dimensioni.

Porto San Giorgio. Teneva in casa una grande katana e un coltello a serramanico. La Polizia sequestra le due armi e segnala un 28enne

Basandosi sui primi riscontri investigativi e sulla scorta dei precedenti di Polizia che l’uomo annovera per lesioni personali, violazioni della legge sugli stupefacenti, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, estorsione eporto di oggetti atti ad offendere, nella prima mattinata di ieri gli agenti del Commissariato di Fermo eseguivano una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo.

uno

Durante l’esecuzione dell’atto, il personale della Polizia di Stato rinveniva, nella camera da letto, una spada giapponese, modello katana, con relativa custodia in legno di colore marrone chiaro, della lunghezza complessiva di cm. 99,5 e con la lama della lunghezza di cm. 66,5.

Successivamente, nel soggiorno dell’appartamento del cittadino marocchino il personale operante rinveniva pure un coltello  a serramanico, con doppia lama, una superiore e l’altra inferiore, della lunghezza complessiva di cm. 26.

Le due armi veniva poste in sequestro e S.A. segnalato a questa Procura della Repubblica.

 

Letture:2847
Data pubblicazione : 09/06/2017 19:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications