Cronaca
Fermo. Giro di vite contro la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti, blitz della Polizia davanti a Palazzo Gigliucci: segnalato un diciannovenne

Il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Fermo continua le attività volte al contrasto del fenomeno dello spaccio ed uso di sostanze stupefacenti, ponendo particolare attenzione al mondo dei giovani.

Fermo. Giro di vite contro la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti, blitz della Polizia davanti a Palazzo Gigliucci: segnalato un diciannovenne

Proprio nell’ambito di queste attività, la Sezione Volanti del Commissariato ha segnalato alla locale Procura della Repubblica, per il reato di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, un giovane Kosovaro residente a Fermo: il diciannovenne E.M.

Nel primo pomeriggio del 21 agosto scorso, gli operatori della Volante, mentre transitavano con la loro Pantera nei pressi del loggiato del palazzo Gigliucci, notando la presenza di un giovane, hanno deciso di procedere al suo controllo. Scesi dal mezzo di servizio, gli operatori si sono accorti della presenza di altri tre giovani seduti sulla scalinata. Uno di questi, un sudamericano residente a Fermo, alla vista dei due agenti  si è liberato, gettandola a terra con una mossa repentina, di una sigaretta arrotolata a mano che poi, a seguito degli accertamenti di Polizia Scientifica, si è scoperto contenere della marijuana.

Nell’occasione gli operatori hanno rinvenuto anche denaro contante per un valore superiore ai 2500 euro, che è stato posto sotto sequestro in quanto probabile provento dell’attività di spaccio. Il giovane è stato inoltre trovato in possesso di un Grinder.

Un altro giovane, anche lui di origini sudamericane, ma residente a Fermo, è stato trovato in possesso di nove grammi di hashish e di un grinder.

Nello stesso contesto operativo gli operatori hanno proceduto ad effettuare un controllo nei confronti di un giovane kosovaro, il già citatro E.M.,  che è stato trovato in possesso di poco più di sei grammi di hashish e di un grinder.  A quel punto la perquisizione è stata estesa anche presso l’abitazione di quest’ultimo dove, sotto ad un cassetto dell’armadio della camera da letto occupata dal giovane, gli operatori hanno trovato e posto sotto sequestro anche un bilancino di precisione.

Essendo il giovane kosovaro stato trovato in possesso, oltre che della droga, anche del bilancino di precisione e della somma di 140 euro, sequestrata in quanto ritenuta provento dell’attività di spaccio, ed in considerazione del fatto che i 9 grammi di hashish trovati in possesso di uno dei giovani in sua compagnia era dello stesso tipo e consistenza dell’hashish trovato in possesso dello stesso E.M., quest’ultimo è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Fermo per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli altri due giovani trovati in possesso della droga sono invece stati segnalati alla locale Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti.

Uno dei quattro giovani presenti al momento dell'operazione è invece risultato estraneo alla vicenda.

Letture:2327
Data pubblicazione : 26/08/2017 15:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications