Cronaca
Bimbo caduto in piscina, trascorso invano il periodo di monitoraggio: confermata la morte cerebrale

Filippo, il bambino fermano di 22 mesi caduto venerdì scorso nella piscina della casa di famiglia a Penna San Giovanni, non ce l'ha fatta.

Bimbo caduto in piscina, trascorso invano il periodo di monitoraggio: confermata la morte cerebrale

Al termine delle sei ore di monitoraggio, disposte ieri alle 14:15 dai medici dell'ospedale Salesi di Ancona dopo che in mattinata l'elettroencefalogramma del bambino era risultato piatto, è stata confermata la sua morte cerebrale.

 

"Convocata Commissione accertamento di morte - si leggeva nel bollettino emesso nel primo pomeriggio di ieri - alle ore 14:15 viene stabilito l'inizio dell'osservazione che durerà per 6 ore. I genitori hanno espresso parere favorevole alla donazione di organi".

I medici, d'accordo con i genitori di Filippo, hanno quindi deciso di procedere al distacco dei macchinari una volta che verrà portata a termine la donazione degli organi.

 

Nella mattinata di venerdì 20 ottobre il bambino si trovava nella casa di famiglia a Penna San Giovanni insieme alla nonna.

La donna stava recuperando degli oggetti all'interno dell'abitazione quando il bambino si è allontanato e si è diretto verso la piscina, che in quel momento era coperta da un tendone.
Il piccolo è caduto in acqua ed è stato trovato esanime dalla donna che ha immediatamente allertato i soccorsi. Dopo le prime cure il bambino è stato trasportato con l'eliambulanza all'Ospedale Salesi di Ancona. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi ed era stato immediatamente ricoverato in prognosi riservata presso il reparto di rianimazione del nosocomio dorico.

Ora la nonna di Filippo è indagata per omicidio colposo conseguente ad abbandono di minore e per inosservanza dei provvedimenti d'autorità: la donna, infatti, era entrata nella sua abitazione nonostante fosse stata dichiarata inagibile.

 

 

 

Letture:5315
Data pubblicazione : 26/10/2017 17:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • amedeo

    26-10-2017 18:23 - #1
    Forza piccolino
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications