Cronaca
Fermo. Ordigni fatti esplodere davanti alla Chiesa: arrestato un 45enne per porto abusivo di armi

Proseguono intensamente le attività di controllo e di investigazione da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno impegnati a contrastare il crimine predatorio e lo spaccio di sostanze stupefacenti, vera piaga sociale che spesso coinvolge anche minorenni. 

Fermo. Ordigni fatti esplodere davanti alla Chiesa: arrestato un 45enne per porto abusivo di armi

Nel dettaglio:

  • in Ascoli Piceno, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia cittadina, al termine di una delicata indagine, hanno tratto in arresto per spaccio continuato di sostanze stupefacenti anche a minorenni ascolani, un venticinquenne del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine. Il provvedimento di carcerazione, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Ascoli P., dott.ssa Giusti, su richiesta del PM,  dott.ssa Piccioni, che ha pienamente concordato con le risultanze investigative raccolte dai militari nei mesi di indagine, ha portato il giovane al carcere di Marino del Tronto;
  • a San Benedetto del Tronto, i Carabinieri della Stazione di Porto D’Ascoli, comandata dal Luogotenente Antonio Di Mascio, hanno arrestato, su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Fermo, un quarantenne sambenedettese, condannato per un’importante attività di spaccio nel fermano. L’uomo, che si trova ora rinchiuso nel carcere di Ascoli Piceno, dovrà scontare una pena detentiva di quasi cinque anni;
  • a Fermo, i militari della locale Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Fermo, traendo in arresto un fermano di 45 anni, conosciuto alle forze dell’ordine, per il reato di porto abusivo di armi ed esplosivi e danneggiamento aggravato commesso nel luglio 2016, a seguito di complesse indagini per i noti fatti degli ordigni esplosivi fatti esplodere davanti la Arcidiocesi di Fermo ad altre chiese del fermano. L’uomo, condannato in via definitiva, dovrà ora scontare una reclusione di 2 anni e 7 mesi nel carcere di Fermo.
Letture:2539
Data pubblicazione : 01/12/2017 14:06
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications