Cronaca
Porto Sant'Elpidio, la Polizia trova eroina e cocaina dentro a un esercizio commerciale: deferito il titolare

Nell’ambito della costante e incessante attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti posta in essere dal Commissariato di Pubblica sicurezza di Fermo, nel pomeriggio di venerdì scorso il personale della sezione anticrimine si è recato a Porto Sant'Elpidio dove, all’interno di un esercizio commerciale, ha proceduto ad una perquisizione locale e personale nei confronti del proprietario, trovandolo in possesso di stupefacente pronto per essere spacciato.

Porto Sant'Elpidio, la Polizia trova eroina e cocaina dentro a un esercizio commerciale: deferito il titolare

In effetti il negozio era da tempo tenuto sotto controllo per il continuo via vai di persone conosciute come tossicodipendenti e venerdì scorso si è quindi deciso di intervenire.  

Al titolare, un uomo di 56 anni (M.F. le sue iniziali), è stato chiesto di consegnare spontaneamente eventuale materiale illecito in suo possesso, cosa che effettivamente ha fatto rendendosi conto di essere stato scoperto.  

Dalla consegna spontanea e durante la successiva perquisizione sono stati trovati 11 grammi di stupefacenti pesanti (eroina e cocaina), già suddivisi in dosi pronte per lo spaccio, nonché bilancini elettronici di precisione e altro materiale atto alla preparazione delle medesime.  

M.F. è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica, previo il sequestro del materiale rinvenuto.  L’uomo in questione è il padre di un giovane arrestato in flagranza di reato verso la fine di marzo, essendo stato trovato in possesso di un cospicuo quantitativo di marijuana che produceva in maniera autonoma coltivandola nella cantina di casa.

Letture:1180
Data pubblicazione : 11/04/2018 14:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Carlo

    11-04-2018 14:21 - #1
    Ditta di famiglia. La forza delle piccole imprese fermane, trasmettere il lavoro di padre in figlio, le conoscenze, le esperienze. Queste ditte familiari hanno fatto grande il Fermano. PS ma, per curiosità mia, adesso il titolare del negozio, può continuare a gestire un negozio o viene interdetto per sempre?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications