Cronaca
Guardia di Finanza. Sequestrati 2.500 articoli tra pelletteria, capi di abbigliamento, occhiali da sole. Denunciate 12 persone

Duro colpo all’economia illegale: i finanzieri della Compagnia di Civitanova Marche e della Tenenza di Porto Recanati hanno svolto, nelle ultime settimane, 16 interventi a contrasto del commercio illegale/irregolare, sottoponendo a sequestro, complessivamente, circa 2.500 articoli, perché contraffatti e/o insicuri per la salute. Denunciate 12 persone, mentre 4 sono state segnalate sotto il profilo amministrativo.

Guardia di Finanza. Sequestrati 2.500 articoli tra pelletteria, capi di abbigliamento, occhiali da sole. Denunciate 12 persone

La Guardia di Finanza, nell’ambito dell’intensificazione dell’azione di contrasto all’economia illegale per la stagione estiva, ormai già iniziata, ha inferto un duro colpo al commercio di prodotti sia con marchi contraffatti sia insicuri per la salute pubblica e, più in generale, all’abusivismo commerciale.

Numerosi gli interventi portatati a termine dalle pattuglie di Civitanova Marche e di Porto Recanati, le quali, oltre ad avere agito sui rispettivi lungomari, hanno operato anche all’interno del noto complesso condominiale “Hotel House”, nonché presso i mercati settimanali.

Complessivamente, sono stati sottoposti a sequestro circa 2.500 pezzi, tra articoli di pelletteria, capi di abbigliamento, occhiali da sole e materiali vari. Dodici sono le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria, mentre quattro sono state segnalate per i provvedimenti di competenza.

Le attività info-investigative proseguono sia a scopo repressivo delle illegalità nel commercio, sia per risalire all’intera filiera del falso e colpire, quindi, i produttori e/o i relativi canali di approvvigionamento.

Letture:1180
Data pubblicazione : 27/04/2018 09:12
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications