Cronaca
Crollo del tetto all'Iti Montani, il commento della Marcozzi e Cangini (FI): "Un episodio che fa rabbrividire: obbligatoria una seria riflessione sullo stato dei nostri edifici scolastici"

"Quanto avvenuto questa mattina all’Istituto tecnico industriale Montani fa rabbrividire. Un tetto che crolla sui banchi di una classe, fortunatamente vuota. E miracolosamente nessuno si è fatto male. Ma ciò non può che rendere obbligatoria e improcrastinabile una seria riflessione sullo stato in cui vertono gli edifici che accolgono le scuole e i nostri giovani studenti, i nostri insegnanti e il personale tutto degli istituti scolastici". A parlare, in una mattinata che a Fermo e in tutta la nostra provincia è inevitabilmente segnata da quanto accaduto all'Iti Montani, sono la coordinatrice provinciale di Forza Italia e capogruppo del partito in consiglio regionale Jessica Marcozzi e il senatore azzurro Andrea Cangini.

Crollo del tetto all'Iti Montani, il commento della Marcozzi e Cangini (FI):

"Una riflessione che passa inevitabilmente da una rapida mappatura completa dello stato dell’arte di suddetti edifici e da un piano generale di edilizia scolastica che impone precisi doveri alle istituzioni - prosegueno i due -. Proprio queste non possono girarsi più dall’altra parte come se nulla fosse. Quelle "scuole sicure" tanto sbandierate dove sono? Ci rivolgeremo immediatamente con la Regione, per ciò che rientra nelle competenze di quest’ente, affinché si attivi una volta per tutte un vero e concreto processo di messa in sicurezza degli edifici scolastici e soprattutto di alunni, docenti e personale scolastico. Attendiamo altresì di conoscere nel dettaglio tecnico i motivi e le cause del crollo per approfondire la questione delle responsabilità". 

Letture:2083
Data pubblicazione : 14/05/2018 11:44
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications