Cronaca
Porto Sant'Elpidio. I Carabinieri bloccano una banda di topi d'appartamento, dentro l'auto contanti e preziosi per svariate migliaia di euro

Intensa attività di repressione del crimine predatorio su tutto il territorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno, che hanno individuato e denunciato una banda dedita ai furti in appartamento.

Porto Sant'Elpidio. I Carabinieri bloccano una banda di topi d'appartamento, dentro l'auto contanti e preziosi per svariate migliaia di euro

Nel dettaglio, nella notte scorsa, a Porto Sant’Elpidio, i Carabinieri della Compagnia di Fermo e della Sezione di Polizia Giudiziaria Carabinieri della Procura della Repubblica del capoluogo, al culmine di delicate indagini, hanno bloccato quattro giovani tra i venti e i trenta anni (tre albanesi e un italiano), che viaggiavano su una Fiat Punto rubata poco prima a Grottazzolina.

I quattro, sottoposti ad un'accurata perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di 24.000 euro in contanti, svariate migliaia di euro in oggetti d’oro e preziosi e arnesi da scasso.

Il tutto è stato posto sotto sequestro in quanto provento di attività illecite e i quattro sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria di Fermo per ricettazione e furto aggravato e continuato in concorso.

Due dei quattro malviventi, garzie alla collaborazione degli uomini della Polizia di Stato di Ascoli, sono inoltre stati colpiti da foglio di via obbligatorio e da divieto di rientro nel comune di Porto Sant'Elpidio.

Le indagini continuano ora per individuare tutti i proprietari della refurtiva asportata da più abitazioni negli ultimi giorni, sia in provincia di Fermo che in quella di Macerata.

Letture:3075
Data pubblicazione : 26/05/2018 12:07
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications