Cronaca
Scontro auto-moto sulla Capodarchese, a fuoco entrambi i mezzi: centauro trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso

Terribile incidente nel tardo pomeriggio di ieri sulla SP Capodarchese, all'incrocio della strada che porta verso Villa Ester.

Scontro auto-moto sulla Capodarchese, a fuoco entrambi i mezzi: centauro trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso
Ph. Andrea Raccichini

Un'auto e uno scooter si sono infatti scontrati per cause ancora in corso di accertamento: come se non bastasse, in seguito all'impatto si è anche sprigionato un incendio che ha investito entrambi i mezzi, carbonizzandoli.

Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari della Croce Verde di Fermo e della Croce Azzurra di Sant'Elpidio a Mare, i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a domare le fiamme, e gli agenti del Commissariato di Polizia del capoluogo, cui è invece toccato il compito di effettuare i rilievi del caso.

La strada è stata provvisoriamente chiusa al traffico per permettere le operazioni di rimozione dei mezzi.

Entrambi i conducenti sono rimasti feriti nel sinistro, ma ad avere la peggio è stato l'uomo alla guida dello scooter, che è stato trasportato al Pronto Soccorso.

 

Letture:1763
Data pubblicazione : 24/06/2018 10:48
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications