Cronaca
Fatti di Montegranaro. Il 25enne indagato, davanti al GIP, si avvale della facoltà di non rispondere

Il 25enne arrestato dai Carabinieri di Montegranaro, è stato chiamato ieri davanti al GIP Maria Grazia Leopardi del Tribunale di Fermo, accompagnato dal suo legale, ma si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Fatti di Montegranaro. Il 25enne indagato, davanti al GIP, si avvale della facoltà di non rispondere

Se dalle prime indiscrezioni, per motivi di polizia giudiziaria, era emerso che l'indagato fosse un cittadino elpidiense, operaio e con precedenti penali (non relativi ai reati per cui attualmente è indagato), ad oggi le fonti investigative rivelano che il 25enne accusato di detenzione continua di materiale pedopornografico e di violenza sessuale aggravata, è un cittadino pakistano, richiedente asilo, senza fissa dimora, in cusotidia al CAS, incensaurato.

L'uomo, accusato di aver convinto 12 minori, tra gli 11 e i 14 anni, a farsi inviare delle foto svestite per poi ricattarle, rimane quindi in custodia cautelare in attesa del processo e ora gli inquirenti dovranno procedere all'analisi del suo cellulare.

 

Letture:1946
Data pubblicazione : 31/08/2018 11:54
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications