Cronaca
Omicidio Maria Biancucci, le congratulazioni dell'amministrazione di Montegiorgio ai Carabinieri dopo l'arresto di uno dei presunti killer

Ha un nome e un volto uno dei presunti autori dell'omicidio della signora Maria Biancucci: si tratta di Dante Longo, 49enne originario di Fermo ma senza fissa dimora. 

Ad incastrare l'uomo, sottoposto a fermo preventivo convalidato dal Gip del Tribunale di Fermo, che ha disposto la custodia cautelare in carcere presso il penitenziario di Marino del Tronto, le tracce di Dna trovate sul letto della vittima e sul nastro adesivo utilizzato per legarla: un'operazione portata avanti nel corso degli ultimi mesi da parte dei militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Ascoli, nei cui confronti arriva ora un messaggio di ringraziamento da parte della giunta comunale di Montegiorgio.

Omicidio Maria Biancucci, le congratulazioni dell'amministrazione di Montegiorgio ai Carabinieri dopo l'arresto di uno dei presunti killer

"Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Montegiorgio si congratulano con l’Arma dei Carabinieri per la brillante operazione che ha portato all’arresto di uno dei presunti autori dell’efferato delitto della nostra concittadina Maria Biancucci, deceduta a seguito di un grave atto criminoso consumatosi lo scorso marzo nella propria abitazione di C.da Crocefisso, nella frazione di Alteta - scrive il primo cittadino Michele Ortenzi -. Il reato aveva particolarmente scosso e creato allarme non solo a Montegiorgio, ma in tutta la popolazione della media Valtenna.
Il puntuale intervento dell’Arma riuscirà a rasserenare la popolazione e a ristabilire quel giusto clima di fiducia e di armonica convivenza tipica dei nostri paesi.
Ci sembra dunque doveroso sottolineare il valore delle nostre Forze dell’Ordine e ringraziarle per il loro operato quotidiano a servizio della nostra comunità".

Letture:1502
Data pubblicazione : 21/09/2018 13:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications