Cronaca
Tolentino. I Carabinieri arrestano il pusher della cocaina: clienti insospettabili

È uno degli episodi venuti alla luce con l'arresto da parte dei carabinieri di Tolentino di un pusher albanese di 38 anni, fornitore di stupefacenti per una clientela insospettabile della società bene, compresi vari studenti. È quanto riportato dal portale online dell'Ansa Marche.

Tolentino. I Carabinieri arrestano il pusher della cocaina: clienti insospettabili

Le indagini sull'uomo sono cominciate nel 2017 per alcune cessioni di cocaina. Un blitz nella sua abitazione aveva portato alla scoperta di varie dosi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi, una somma in contanti provento di spaccio.

Dall'esame del suo telefono cellulare sono stati ricostruiti i contatti, anche su chat e social, con i clienti, i quali sono stati ascoltati dagli investigatori. Tra loro una studentessa che per procurarsi la droga concedeva prestazioni sessuali all'uomo.

Il 38enne è stato arrestato in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare del gip di Macerata e rinchiuso nel carcere di Montacuto, per spaccio e detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

Letture:1208
Data pubblicazione : 13/11/2018 15:29
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications