Cronaca
Civitanova. Rintocchi delle campane e accensione di sei ceri sotto l'abete per ricordare le sei vittime di Corinaldo

Luci spente in città dopo la morte dei cinque ragazzi e di mamma Eleonora nella discoteca di Corinaldo. Decisione comunicata dal sindaco Fabrizio Ciarapica dalla Piazza della Libertà a Civitanova Alta dove era previsto l'avvio delle manifestazioni natalizie delle luci dell'albero e delle e luminarie.

Civitanova. Rintocchi delle campane e accensione di sei ceri sotto l'abete per ricordare le sei vittime di Corinaldo

"Un giorno di dolore, una tragedia a pochi chilometri da noi che ha sconvolto tutta la comunità – ha detto Ciarapica. Siamo qui insieme e il nostro pensiero è rivolto alle sei vite spezzate e alle loro famiglie e a cui dedichiamo un momento di raccoglimento nel silenzio".

Il sindaco ha poi invitato a riflettere sul significato vero del Natale, sul valore dello stare insieme e costruire i rapporti umani veri e leali.

"Questi momenti di dolore ci debbono insegnare a creare punti di unione e non di divisione, a riflettere sul senso delle nostre vite e sulla funzione che noi uomini abbiamo – ha proseguito Ciarapica. Oggi più che mai dobbiamo capire l'importanza della responsabilità, responsabilità di tutti ma in particolare di chi governa e amministra perché ognuno è responsabile non solo della propria vita ma anche di quella degli altri".

La Giunta ha poi raggiunto nella Sala del Consiglio comunale la delegazione di Esine arrivata appositamente dalla Lombardia per la ricorrenza dell'Immacolata.

L'inaugurazione della Casa di Babbo Natale è rinviata a domani pomeriggio.

Letture:367
Data pubblicazione : 08/12/2018 18:24
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications