Cronaca
Porto San Giorgio. Preso l'"accattone" dei semafori, aveva aggredito anche un anziano. La Questura lo espelle dal territorio nazionale

Sono stati incrementati i controlli della Polizia di Stato su tutto il territorio della Provincia per un “Natale più sicuro”. In queste giornate che vedono l’approssimarsi delle festività di fine anno, connotate da cerimonie religiose che richiamano un notevole afflusso di turisti e persone e di altre attività di intrattenimento, è richiesto il massimo impegno delle Forze di Polizia.

Porto San Giorgio. Preso l'
Immagine di repertorio

In particolare, nelle giornate del 17 e del 18 dicembre, sono stati effettuati numerosi posti di controllo, in particolare presso i luoghi dello shopping fermano e sangiorgese, che hanno portato alla verifica di 260 persone di cui 15 stranieri e circa 800 veicoli. Sono stati effettuati anche controlli a cura della Polizia ferroviaria presso la stazione di Fermo-Porto San Giorgio con controlli mirati ai passeggeri in attesa e ai bagagli.

Nello specifico, un cittadino rumeno che praticava accattonaggio molesto prevalentemente nel comune di Porto San Giorgio ed in più occasioni si era reso artefice di aggressioni ai passanti, è stato espulso. Il personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Fermo ha proceduto al suo accompagnamento presso la frontiera aerea di Fiumicino. Si tratta di un cittadino comunitario dedito abitualmente all’attività di accattonaggio alle intersezioni semaforiche del citato comune rivierasco. L’uomo era stato più volte segnalato dagli automobilisti per essere particolarmente aggressivo e molesto, sino ad arrivare ad aggredire fisicamente un anziano che da tale evento aveva riportato lesioni. Nei giorni scorsi, la Polizia di Fermo ha eseguito il provvedimento di allontanamento coattivo, lo straniero è stato portato all’aeroporto di Fiumicino e imbarcato sul volo per il paese di origine. 

Letture:3804
Data pubblicazione : 20/12/2018 14:19
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications