Cronaca
Si riapre il caso di Roberto Straccia, la Cassazione annulla il decreto di archiviazione

Si riapre il caso di Roberto Straccia, il 24enne studente universitario di Moresco che scomparve in circostanze misteriose a Pescara il 14 dicembre 2011 e fu ritrovato cadavere nelle acque antistanti il litorale di Bari a meno di un mese di distanza, il 7 gennaio 2012.

 

Si riapre il caso di Roberto Straccia, la Cassazione annulla il decreto di archiviazione

La Cassazione, infatti, ha deciso di annullare per "violazione del contraddittorio" il decreto di archiviazione.

Come note, la vicenda, nonostante l'opposizione dei familiari tramite i propri legali, fu più volte archiviata come morte accidentale o per cause volontarie.

L'ultima archiviazione, quella annullata dalla Cassazione, risale al marzo 2017.

Letture:1549
Data pubblicazione : 25/11/2018 10:09
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications