Economia
Lo sceicco del Qatar visiterà il Fermano per degli importanti investimenti. Ospite della Camera di Commercio.

Jamal Bin Ahmed Al-Qahtani, sceicco del Qatar, sarà a Fermo dal 14 al 18 Giugno per conoscere di persona le eccellenze che offre il territorio, dalla moda all'enogastronomia, fino alle meraviglie naturali della provincia, inserite nel progetto di valorizzazione turistica denominato “Marchi e Marche” promosso dalla “Handshake s.r.l.”

Lo sceicco del Qatar visiterà il Fermano per degli importanti investimenti. Ospite della Camera di Commercio.
Graziano Di Battista, presidente della Camera di Commercio di Fermo

Già dal suo arrivo, lo sceicco del Qatar avrà un'agenda piena: il lunedì mattina incontrerà alle 11:30, presso il Gabinetto del sindacco di Palazzo Priori, il primo cittadino Nella Brambatti.

Accompagnato da due dei suoi figli, Jamal Bin Ahmed Al-Qahtani avrà l’opportunità di visitare il territorio e le sue attività produttive. Inoltre, durante la permanenza dello sceicco, il protocollo prevede una fitta parte istituzionale, con l’ospite che sarà ricevuto in Prefettura e alla Camera di commercio. 

«Faremo quanto di meglio per far sentire lo sceicco a suo agio - ha detto il presidente della Camera di Commercio di Fermo, Graziano Di Battista – in un territorio che, grazie alla signora Nadia Taousi, già conosce e sul quale vorrà immergersi per scoprire quanto di buono e bello, ambiente compreso, può offrire. Alcune eccellenze, come ad esempio le creazioni di Loriblu, già le conosce, altre speriamo possa apprezzarle, toccandole con mano».

In questa prima visita, Jamal Bin Ahmed Al-Qahtani avrà una prima panoramica sull'intero territorio, mentre in settembre, sarà di nuovo nel Fermano, insieme al suo entourage, con l'intenzione di fare importanti investimenti.

AnnaRita Pilotti, vicepresidente di Confindustria Fermo, che conosce bene Doha, si è detta felice della visita dello sceicco nel Fermana ed ha auspicato ulteriori rapporti commerciali con un mercato interessante come quello del Qatar. Infine, il presidente Di Battista ha ringraziato la signora Nadia Taousi (al termine della visita in Camera di commercio è volata subito in Qatar) per l’opportunità offerta al Fermano ed alla sua economia.

Letture:2468
Data pubblicazione : 13/06/2014 17:17
Scritto da : Iacopo Luzi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications