Economia
Al via l’ottantesima edizione di the MICAM. Di Battista: “Innovazione delle collezioni, internazionalizzazione ed internet. Un teatro internazionale degno dei nostri grandi attori protagonisti"

Taglio del nastro, questa mattina, per TheMicam, la fiera internazionale della Calzatura, in scena a Milano dal 1 al 4 settembre. Da 80 edizioni, il design, la qualità delle calzature del Distretto Calzaturiero delle Marche accompagnati dalla tenacia degli imprenditori del Fermano e Maceratese sono i protagonisti dell’evento internazionale di settore più importante al mondo.

Al via l’ottantesima edizione di the MICAM.  Di Battista: “Innovazione delle collezioni, internazionalizzazione ed internet. Un teatro internazionale degno dei nostri grandi attori protagonisti

Un anniversario di the MICAM in cui il Distretto Fermano Maceratese è stato ed è tutt’oggi protagonista assoluto. “Valore aggiunto – spiega il Presidente della Camera di Commercio di Fermo e di Unioncamere Marche Graziano Di Battista – è oggi anche la presidenza di Assocalzaturifici affidata all’imprenditrice Annarita Pilotti che questa mattina, nell’evento inaugurale, ha portato in fiera personalità di grande prestigio come il presidente nazionale di Confindustria Giorgio Squinzi e l’eurodeputata Simona Bonafè. Presidente Pilotti alla quale va un ringraziamento particolare per aver dato al Micam un tocco di classe ed eleganza all’insegna della bellezza. Segno di quanto sia importante l’accoglienza per i buyers italiani ed internazionali. Annarita Pilotti èstata in grado di creare un teatro internazionale degno dei nostri grandi attori protagonisti, ovvero gli imprenditori. Insieme alla giornalista Barbara Capponi, anche lei di origine fermana, hanno illustrato i dati del settore calzaturiero italiano che mostra timidi segnali di ripresa. A preoccupare è però l’ipotesi concreta di una forte rivalutazione dell’Euro.”.
Anche in questa ottantesima edizione non poteva mancare la presenza delle istituzioni con l’Area Hospitality Distretto Calzaturiero delle Marche. Tema di quest’anno è il ‘saper fare’. La Camera di Commercio di Fermo, con la sua Azienda Speciale Fermo Promuove, hanno voluto portare a Milano lo stile di vita del distretto del lusso e della creatività. Un distretto che mai come in questo momento ha bisogno di una forte collaborazione tra istituzioni ed imprenditori. Nelle giornate di domani e dopodomani è previsto l’arrivo anche dei nuovi esponenti della giunta regionale tra cui l’assessore con delega all’Industria e Artigianato Manuela Bora e il Presidente Luca Ceriscioli.
“Nelle nostre calzature è racchiuso tutto il saper fare tramandato da generazioni di imprenditori che appartengono al nostro territorio - aggiunge il Presidente Di Battista - Aziende, spesso storiche, hanno saputo rinnovarsi ed adattarsi alle esigenze dei nuovi mercati emergenti. Protagoniste di questa edizione sono le collezioni per la primavera/estate 2016. Ancora una volta le nostre scarpe si distinguono da tutte le altre. L’auspicio di questo primo giorno è che i buyers internazionali confermino e accrescano il loro interesse. Le esportazioni infatti continuano a rappresentare il traino principale. Per questo sono convinto che sia quanto mai importante continuare a rispettare quella che chiamo la regola delle tre i : innovazione, internazionalizzazione e internet. Anche per questo aspettiamo domani l’arrivo dei blogger. Giovani influenti nei social che da domani, 2 settembre, racconteranno al mondo, grazie alle loro foto, di cosa sono capaci le nostre imprese”.
In concomitanza con l’apertura del Micam ha aperto ufficialmente oggi anche l’esposizione di prodotti locali dell’area hospitality.
“Edizione dopo edizione – spiega il Presidente dell’Azienda Speciale Fermo Promuove Nazzareno Di Chiara - esponiamo con orgoglio all’interno delle nostre vetrine quelli che sono i prodotti della creatività e del ‘saper fare’ dei nostri artigiani. Dalle calzature fatte a mano alle borse, passando per i gioielli, gli orologi, l’oggettistica, i papillon in vetro, fino ad arrivare ai prodotti enogastronomici. Oggetti che affascinano e conquisteranno i compratori internazionali”.

Letture:1642
Data pubblicazione : 01/09/2015 16:16
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications