Economia
Con l'e-commerce alla conquista dei mercati. Il boom nelle Marche secondo Unioncamere

Quarta posizione per la provincia di Fermo con 72 aziende. Il dato delle Marche in linea con quello nazionale

Con l'e-commerce alla conquista dei mercati. Il boom nelle Marche secondo Unioncamere

Crescono - e con celerità - le imprese che vendono soltanto on line i propri prodotti. Diminuiscono chi ancora insiste sui canali tradizionali. Lo rimarca Graziano Di Battista nel presentare i dati elaborati da Unioncamere Marche.

 

Se nel 2009 erano 180 le aziende operanti nel comparto dell'e-commerce, nel 2015 si è arrivati a ben 463, di cui 72 nel Fermano, quarto nel panorama regionale. Il primato va alla provincia di Ancona con 129 imprese, mentre il Piceno e le sue 61 unità si ritrova fanalino di coda.

 

“Si tratta di attività - spiega il presidente Di Battista - che hanno registrato in questi anni di crisi, un'espansione del loro fatturato e della produzione, riuscendo a raggiungere, grazie al web, i loro clienti in ogni parte del mondo ed a conquistarne di nuovi sia in Italia sia all’estero”.

 

Riguardo ai cosiddetti canali tradizionali, da Unioncamere Marche arriva la conferma di una diminuzione di 55 imprese nell'arco di tempo preso in considerazione.

 

Sulla crescita dell'e-commerce, invece, il dato delle Marche, con un +157,2%, è perfettamente in linea con quello nazionale, che sfiora il 152% ed un saldo attivo di 8.994 imprese (da 5.933 a 14.927).

 

Tra le regioni, le performance migliori si sono registrate in Abruzzo (+260%), Puglia (+218%) e Campania (+202%), mentre per quanto concerne il numero delle aziende il primato va alla Lombardia con una crescita di 1.694 unità.

Letture:2203
Data pubblicazione : 20/06/2016 12:29
Scritto da : Andrea Braconi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications