Economia
Vicini alle famiglie e alle imprese con servizi digitali in crescita. Carifermo chiude in positivo il bilancio 2018, l'anno del restauro del Santuario dell'Ambro

Il Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di Fermo spa in data 5 febbraio 2019 ha approvato gli schemi di bilancio relativi all’esercizio 2018.

Vicini alle famiglie e alle imprese con servizi digitali in crescita. Carifermo chiude in positivo il bilancio 2018, l'anno del restauro del Santuario dell'Ambro

I dati di bilancio dimostrano come, anche nel 2018, la Carifermo ha confermato il proprio ruolo a sostegno delle famiglie e delle imprese, in un contesto che resta complesso e difficile, in particolare per alcune zone delle Marche. Sono stati infatti concessi nuovi finanziamenti per oltre 200 milioni di euro. L’anno si chiude con uno stock di impieghi economici lordi pari a circa 1.1 miliardi di euro.

Molto soddisfacenti anche i dati della raccolta diretta e indiretta, che si attestano a complessivi euro 2.7 miliardi. In particolare, continuano a crescere significativamente i volumi complessivi del risparmio gestito ed assicurativo che hanno raggiunto il 77% della raccolta indiretta. Di conseguenza sono in forte crescita le commissioni da servizi (si evidenzia un incremento di circa il 10% complessivo), così rafforzando un trend già particolarmente brillante.

I numeri 2018 riflettono anche il sempre crescente interesse della clientela verso i servizi digitali, testimoniato dal costante ed incisivo incremento dei rapporti “on-line”, che nell’anno sono aumentati del 10%. In crescita significativa il numero dei conti correnti che supera le 58.000 unità ed evidenzia il crescente interesse verso Carifermo, da parte delle famiglie consumatrici e delle imprese.

I risultati così delineati, sono chiaramente riconducibili anche al nuovo Modello di Servizio adottato dalla Banca, concepito soprattutto per migliorare la qualità del servizio al cliente, e di conseguenza l’efficienza. La soluzione di flessibilità degli orari di apertura degli sportelli alla clientela, ha consentito a Carifermo di mantenere i presidi in quelle zone disagiate che vivono un momento particolarmente difficile a causa del persistere della crisi economica e delle conseguenze del sisma.

Il risultato economico, ampiamente positivo, è stato caratterizzato anche da componenti esogene e straordinarie che sono riconducibili in larga misura agli oneri di compliance e al sostegno offerto alla soluzione delle crisi bancarie.

L’anno che si è appena chiuso ha visto il compimento del restauro della Chiesa Madonna dell’Ambro colpito dal sisma 2016, voluto e condotto dalla Banca quale segno concreto del legame con il territorio e stimolo alla ripresa nelle zone terremotate. I coefficienti patrimoniali rimangono solidi con il CET1 che si attesta al 15,09%, ampiamente al di sopra dei requisiti di Vigilanza.

Tutti i risultati sono stati resi possibili da un impegno rilevante di tutte le persone di sede e di rete, che hanno saputo sviluppare un eccellente lavoro di team, impegnandosi, oltre che nell’attività ordinaria, anche in un lavoro straordinario dedicato allo sviluppo di nuove competenze e alla crescita professionale. Il legame con il territorio si basa su un rapporto di fiducia con la clientela a cui Carifermo è profondamente grata. Come è grata a tutte le sue persone.

Letture:1089
Data pubblicazione : 01/03/2019 09:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications