Istruzione
"Settimana della Costituzione". Il sindaco di Porto San Giorgio Loira consegna una copia della Carta Fondamentale agli studenti dell'ISC Nardi

Per il secondo anno consecutivo l’Amministrazione comunale di Porto San Giorgio, insieme al Tavolo della Legalità e all’Istituto scolastico comprensivo “Nardi”, ha voluto consegnare agli studenti della prime classi delle medie una copia della Costituzione della Repubblica italiana. 

In due distinti momenti il sindaco Nicola Loira, il vice con delega all’Istruzione Francesco Gramegna, il consigliere delegato della Provincia Stefano Pompozzi e la dirigente scolastica Daniela Medori hanno partecipato agli incontri con gli studenti e i loro insegnanti nell’aula magna in viale dei Pini e nell’auditorium “Aylan Kurdi” di via Pirandello.
Sono intervenute anche le professoresse Marianna Cinti e Marzia Malloni, in rappresentanza del Tavolo della Legalità.
Il primo cittadino, nel suo intervento, prima di sottolineare i valori fondamentali dello Stato riportati nella prima parte della Costituzione, ha voluto ringraziare l’istituto. Rivolgendosi ai ragazzi ha detto che possono ritenersi “fortunati ed orgogliosi di appartenere a questo istituto, che non solo forma studenti ma anche cittadini, offrendo loro la possibilità di partecipare ad iniziative civiche che riguardano importanti settori della nostra comunità”.
Gli studenti della Borgo Rosselli hanno anch'essi ripercorso la storia della Costituzione, leggendo passaggi delle opere di Piero Calamandrei, e, proprio come i pari età del plesso a nord della città, si sono poi fatti consegnare il volume dalle mani del sindaco Nicola Loira.

Letture:1799
Data pubblicazione : 12/04/2017 15:56
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications