Lavoro
Verso il Congresso Nazionale degli Architetti. "Le città del futuro e Identità e valore dei centri minori"

Il 2018 è un anno importante per gli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori italiani poiché è in programma dal 5 al 7 luglio a Roma, presso la sala Santa Cecilia dell’auditorium Parco della Musica l’VIII° Congresso Nazionale Architetti PPC.

Verso il Congresso Nazionale degli Architetti.

Con questo importante appuntamento la comunità degli architetti – a dieci anni dall’ultimo Congresso tenutosi a Palermo - intende offrire un significativo contributo al dibattito sul futuro dell'abitare, delle città, dei centri abitati minori, dei piccoli borghi rurali e dei territori, proponendo un nuovo paradigma della qualità della vita urbana, ripensandone il modello.

Non un’utopia questa, ma la risposta non più rinviabile – come testimoniano i significativi processi di cambiamento di molte città europee e del mondo - alla nuova fase di trasformazioni che stiamo vivendo e che, attraverso fenomeni come la globalizzazione, la digitalizzazione e l’urbanizzazione stanno modificando l’economia, la società, il quadro demografico e ambientale. In sintesi la trasformazione del nostro modo di “abitare”.

Per ottenere questi risultati viene coinvolta tutta la collettività in un percorso che si caratterizza come un vero e proprio “ascolto del territorio” e condurrà al Congresso Nazionale. Una serie di incontri e di dibattiti sul territorio organizzati dal Consiglio Nazionale degli Architetti PPC in sinergia con gli Ordini territoriali, con le Federazioni e le Consulte regionali - nei quali saranno coinvolti i cittadini, le associazioni, i rappresentanti delle Istituzioni e delle Autonomie locali, della politica, della cultura, dell’economia, della ricerca e la comunità degli architetti con l’obiettivo di costruire insieme pensieri e strategie condivise.

A conclusione degli incontri territoriali, il CNAPPC redigerà i documenti di sintesi che saranno discussi nell’VIII° Congresso Nazionale Architetti PPC che, dopo l’approvazione del Congresso stesso, saranno presentati al ministro di competenza per richiedere, e ottenere, una legge sull'Architettura.

Gli Ordini degli Architetti PPC delle province di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino, Perugia e Terni tutti uniti in una macro regione Marche-Umbria, organizzeranno il 14° e ultimo incontro territoriale, presso la prestigiosa sede della Patriarcale Basilica del Sacro Convento di San Francesco in Assisi, dalle ore 9.00 alle 13.30 di martedì 15 maggio 2018.

All'incontro, sono invitate a partecipare le istituzioni pubbliche, gli architetti, i cittadini e tutte le altre realtà territoriali della macro regione Umbria-Marche. Il tema dell’evento "Le città del futuro” - "Identità e valori dei centri minori" sarà orientato al recupero e alla valorizzazione, dei piccoli centri abitati e dei borghi rurali, con l’obiettivo di preservare le diverse identità e proporle come valida alternativa alla città.

Letture:3318
Data pubblicazione : 11/05/2018 10:05
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications