Lavoro
A.A.A. Il Comune di Porto Sant’Elpidio cerca un giardiniere: candidature entro il 31 maggio. TUTTE LE INFO

Il Centro per l’Impiego di Fermo ha indetto un avviso pubblico per l’avviamento a selezione finalizzato all’assunzione, presso la Pubblica Amministrazione, ai sensi dell’art. 16 legge 56/87. Il 31 maggio dalle ore 9:00 alle ore 12:30 presso i locali del Centro per l’Impiego, in via Sapri 65, si procederà alla selezione per l’avviamento di un posto di lavoro come giardiniere, presso il Comune di Porto Sant'Elpidio, con contratto a tempo determinato per 60 giorni.

A.A.A. Il Comune di Porto Sant’Elpidio cerca un giardiniere: candidature entro il 31 maggio. TUTTE LE INFO

Possono partecipare alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti obbligatori:

-  Requisiti per l’accesso al pubblico impiego

-  Adempimento dell’obbligo scolastico

-  Iscrizione nell’elenco anagrafico del Centro per l’Impiego in data antecedente la richiesta dell’ente (17 maggio)

-  Possesso e registrazione della qualifica oggetto di selezione in data antecedente alla richiesta dell’ente

-  Effettiva assenza di rapporto di lavoro subordinato / parasubordinato, ivi inclusi lavori autonomi (con l'unica possibile eccezione per il lavoratore che stia svolgendo attività lavorativa presso l'ente richiedente, per la medesima qualifica oggetto di selezione e che sia stato reclutato dall'ente mediante procedura d'urgenza).

 

Per partecipare alla presente richiesta di personale si dovrà utilizzare il modello “A1” disponibile presso il Centro per l’Impiego e scaricabile dal sito del Centro per l’Impiego di Fermo .

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata dagli interessati in possesso dei requisiti presentandosi personalmente (pena la non ammissibilità della domanda) al Centro per l'Impiego di Fermo nel giorno e negli orari indicati dal precedente art. 1.

 

Al momento della presentazione della domanda l'interessato dovrà essere munito di:

  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • certificazione ISEE ordinario o corrente in corso di validità rilasciata sulla base delle modalità indicate dal DPCM 159/13 (si precisa che al punteggio iniziale di 100 punti va aggiunto un punto, con arrotondamento ai centesimi, per ogni mille Euro fino ad un massimo di 75 punti). La mancata presentazione della documentazione relativa all'ISEE comporterà l’attribuzione d’ufficio del punteggio massimo pari a 175 punti. Nel caso in cui l’utente presenti un attestazione ISEE riportante l’indicazione di omissioni o difformità, sarà concesso un termine di 15 giorni dalla data di presentazione della domanda per produrre una nuova attestazione ISEE priva di annotazioni; allo scadere dei 15 giorni, in assenza della nuova attestazione ISEE, priva di annotazioni, sarà attribuito il punteggio massimo di 175 punti;
  • E’ ammessa la presentazione della DSU per garantire all’utente la partecipazione, nei termini, alla selezione. E’ onere dell’interessato presentare la certificazione ISEE entro e non oltre il termine di 15 giorni successivi alla presentazione della domanda. La mancata presentazione dell’attestazione ISEE entro il termine indicato, verrà attribuito d’ufficio il punteggio massimo pari a 175 punti. Nel caso in cui l’utente presenti un attestazione ISEE riportante l’indicazione di omissioni o difformità, sarà concesso un ulteriore termine di 15 giorni, decorrenti dalla data di presentazione dell’attestazione ISEE, per produrre una nuova attestazione ISEE priva di annotazioni; allo scadere dei 15 giorni, in assenza della nuova attestazione ISEE, priva di annotazioni, sarà attribuito il punteggio massimo di 175 punti.

 

 

DI SEGUITO IL LINK PER LA DOMANDA: http://www.provincia.fermo.it/bandi/avviso-pubblico-avviamento-a-selezione-pubblica-ex-art16-l-56-87-art-16-l-56-87-e-art-35-d-lgs-165-01-dgr-n-1346-del-13-10-2003-dgr-n-619-del-08-06-2004-dgr-n-1654-del-22-11-2010-38

Letture:9496
Data pubblicazione : 25/05/2018 10:04
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications