Politica
Nello Raccichini all'assemblea dei Consigli Comunali: “ Valorizzare le assemblee elettive con un rapporto più equilibrato fra il Consiglio Comunale e il Sindaco”

Nel corso della XXXI assemblea annuale dell’ANCI ,che si è tenuta a Milano lo scorso 6-7-8 novembre , ha avuto luogo anche la XIX Assemblea annuale della Conferenza dei Consigli Comunali Anci, del cui Direttivo Nazionale il consigliere comunale di Fermo Nello Raccichini è componente. I lavori della conferenza avevano a tema “le assemblee rappresentative” e si è si aperta con alcuni interessanti interventi tra cui quello del consigliere Raccichini.

Nello Raccichini all'assemblea dei Consigli Comunali: “ Valorizzare le assemblee elettive con un rapporto più equilibrato fra il Consiglio Comunale e il Sindaco”

Nel corso del suo intervento, il consigliere di Fermo ha portato la sua esperienza amministrativa ribadendo il ruolo importante che possono svolgere le assemblee comunali in virtù delle caratteristiche proprie dell’Istituzione Comune, la più vicina ai cittadini. Ruolo che in questo momento è evidenziato dal cambiamento della forma Provincia. “Occorre valorizzare – ha spiegato Raccichini - le assemblee elettive con un rapporto più equilibrato fra il Consiglio Comunale e il Sindaco. Alle città, nel corso di questi ultimi venti anni, è stato conferito un sistema elettorale stabile con maggioranze nette e definite e il potere politico è diviso a metà. L’esperienza mostra che la prima metà , Sindaco e la sua maggioranza, è molto forte e quindi il rischio di autoreferenzialità è molto elevato e può sconfinare in un atteggiamento quasi di organo monocratico che riduce moltissimo il ruolo dell’Assemblea”.


Raccichini che ha aggiunto: “Occorre una cultura politica diversa che permetta di superare questa visione per costruire nelle nostre città una democrazia nell’interesse delle comunità amministrate. Il Consiglio deve favorire il diritto di iniziativa dei consiglieri che non si devono limitare solamente ad emendare atti”.


Il Consigliere Raccichini ha affrontato poi il tema della comunicazione e informazione ai cittadini ribadendo come oggi questi due aspetti rivestono un ruolo fondamentale. “Una buona amministrazione trae sicuramente vantaggio dalla pratica di una reale trasparenza: coinvolgere i cittadini e far conoscere le ragioni delle scelte amministrative ,soprattutto nelle serie problematiche anche economiche che vivono oggi i comuni, diffonde una coscienza dell’appartenere che aiuta a superare le crisi e a guardare al futuro con una speranza nuova. Per far questo il rapporto tra minoranza e maggioranza nei consigli comunali deve generare un confronto sul merito delle questioni amministrative e non su questioni ideologiche. Se oggi vogliamo disegnare il cambiamento dell’Italia occorre partire dai comuni e dalle assemblee elettive vero avamposto dell’ascolto dei bisogni della comunità. Nei Comuni si realizza il patto Comune –cittadini per un ordinato vivere civile, evitando quindi l’atrofizzazione dei Consigli Comunali che svolgono un lavoro prezioso anche se a volte è oscuro. Dobbiamo fare uno scatto culturale nel quale il cambiamento si dipana sui contenuti , sui nuovi bisogni della comunità e nell’ascolto reciproco”.

Letture:1475
Data pubblicazione : 12/11/2014 17:16
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications