Politica
Porto San Giorgio. Il candidato alle regionali di Fratelli d'Italia Massimo Riccardo Tarantini sulla situazione del porto:“Tutta la marineria ha paura”

“Sui giornali sentiamo di tutto. Tavoli, proposte, promesse di nuovi fondi ma alla fine l’insabbiamento del porto aumenta inesorabile. Quello che non si dice – dichiara Massimo Riccardo Tarantini, candidato consigliere regionale per Fratelli d’Italia – è che la marineria sangiorgese ha paura!”

Porto San Giorgio. Il candidato alle regionali di Fratelli d'Italia Massimo Riccardo Tarantini sulla situazione del porto:“Tutta la marineria ha paura”

“L’intervento emergenziale dell’amministrazione per dragare qualche metro cubo di sabbia, come era facilmente prevedibile, non è servito a nulla se non a distrarre, seppur per poco, l’opinione pubblica – dichiara Tarantini – E nel mentre la politica si palleggia le responsabilità, ci sono lavoratori appesi ad un filo. Ma lo sanno i politici che dietro quei lavoratori ci sono delle famiglie e che per quelle famiglie è vitale avere un porto accessibile? Oppure dobbiamo attendere di vedere lavoratori costretti ad andarsene in qualche altro porto o magari obbligati a rimanere ormeggiati senza lavoro?”.

Tarantini che parla di: "Interrogativi che spaventano un intero settore che da lavoro a gran parte della cittadinanza sangiorgese".

Cadidato di Fratelli d'Italia che aggiunge:“Sembrano dei dilettanti allo sbaraglio! Sono anni che i lavoratori evidenziano questi problemi e chiedono aiuto, ma non lo ricevono mai. Se non se ne occupa la politica, chi dovrebbe? Ho chiesto a più livelli – continua Tarantini – di lasciare una parte cospicua dei canoni demaniali nei territori per provvedere da soli, come comunità, alla manutenzione delle strutture portuali ma non ho ricevuto risposte perché i politici sono impegnati con le elezioni. Il consiglio regionale chiuderà i battenti per il voto e fino al 31 di Maggio non sarà possibile intervenire. La situazione peggiorerà sicuramente e ho la seria paura che se non si interviene Porto San Giorgio rimarrà senza porto e senza lavoro”.

Letture:2192
Data pubblicazione : 20/03/2015 10:02
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications