Politica
Terremoto in Regione. Gli assessori Pd pronti alle dimissioni. Maura Malaspina: “Resto al mio posto per garantire il funzionamento della giunta”

“Resto al mio posto per garantire il funzionamento della Giunta negli interessi dei marchigiani lasciandoli indenni dalle beghe politiche e mi stupisco come gli esponenti del PD ed ex UDC possano fare questa scelta dove prevalgono gli interessi di partito su quelli generali”. Questo l’annuncio dell’assessore regionale Maura Malaspina dopo le dimissioni, programmate per il prossimo 27 aprile, degli assessori regionali Pd ed Udc .

Terremoto in Regione. Gli assessori Pd pronti alle dimissioni. Maura Malaspina: “Resto al mio posto per garantire il funzionamento della giunta”

“Se mi dimettessi anche io – spiega la Malaspina - non sarebbe possibile procedere con l'ordinaria amministrazione e ciò inciderebbe negativamente sulla vita economica e sociale dei marchigiani. Ci sono atti improrogabili, l'esempio più evidente è il Piano di Sviluppo Rurale, che se non venisse approvato prima in giunta, per essere poi trasmesso al consiglio, l'agricoltura delle Marche riceverebbe un danno incalcolabile, allungando di un anno l'uscita dei bandi. Non posso poi non considerare che il lavoro fatto dagli uffici, che si sono impegnati anche nei fine settimana, delle associazioni di categoria e di tutte le parti sociali sarebbe reso vano. Come Assessore all'Agricoltura farò tutto quanto è in mio potere perché ciò non accada poi ognuno farà i conti con le proprie responsabilità”.

Letture:1948
Data pubblicazione : 25/04/2015 10:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • simone

    25-04-2015 15:36 - #2
    Sì e quando la lascia la poltrona! si per garantire......che qualcuno non gliela porti via ha fatto fuoco e fiamme per non far candidare Di Ruscio!!!!!
  • non venire a fermo.....

    25-04-2015 11:02 - #1
    Malaspina sei attaccata alla poltrona, per fortuna tra poco gli elettori te la toglieranno (.) notorio nemico di fermo, hai fatto tutto il possibile per escludere di ruscio, lo ricorderemo, e non ti voteremo!!!!miracolata una volta, non puoi pensare di continuare ad esserlo.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications