Politica
Fermo al voto. I 5 Stelle al presidente Asite Cippitelli: “Quando saremo alla guida della città ridefiniremo gli assetti nell'interesse dei cittadini”. E nel mirino finisce ora Zacheo

“Apprendiamo, sorridendo, di essere stati gli artefici di qualche minuto di goliardia nel cda dell’Asite dopo il nostro ultimo comunicato stampa. Quello che ci fa meno sorridere è la strumentalizzazione messa in campo per evitare di rispondere”. Marco Mochi, candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle di Fermo, replica alle dichiarazioni del presidente Asite Roberto Cippitelli e rilancia. Nel 'mirino' del Movimento questa volta il candidato Pasquale Zacheo.

Fermo al voto. I 5 Stelle al presidente Asite Cippitelli: “Quando saremo alla guida della città ridefiniremo gli assetti nell'interesse dei cittadini”.  E nel mirino finisce ora Zacheo

“Siamo convinti che l’Asite sia un bene comune da difendere e potenziare – scrive Mochi - ma siamo altresì certi che tale controllata non possa essere considerata un bene pubblico quando viene chiamata in causa o quando si debbano coprire i buchi, anche con i soldi dei contribuenti, e, invece, diventi un ente di diritto privato quando si richieda accesso agli atti e ai documenti. E’ facile fare pura demagogia, appellandosi al cuore dei fermani, per poi non permettere di arrivare all’intelletto degli stessi con la trasparenza e la conoscenza di cosa succede dietro le quinte. Ma in fondo neanche questo ci preoccupa più di tanto, poiché quando saremo alla guida di questa magnifica città di certo avremmo modo di sederci tutti intorno ad un tavolo e ridefinire per bene tanto i regolamenti quanto gli assetti societari, nel pieno e completo interesse dei cittadini”.

Marco Mochi che chiama in causa poi il candidato sindaco Pasquale Zacheo: “ A proposito della ridefinizione degli accordi, vorremmo riagganciarci ad una dichiarazione di qualche giorno fa del candidato Sindaco Pasquale Zacheo, il quale avrebbe detto di aver pronte delle soluzioni per Via Respighi e per i famosi Lotti di Casabianca. Puntualizzando il fatto che ci auguriamo che tali soluzioni non provengano da informazioni inerenti le indagini personalmente svolte dal candidato nell’esercizio delle sue precedenti funzioni, il che sarebbe alquanto sconveniente nei confronti di tutti gli altri in corsa per tale carica, noi del Movimento 5 Stelle siamo per la piena fiscalizzazione di tutti gli eventuali abusi, senza sconti e senza alcun tipo di concordato, e per la piena assunzione di responsabilità da parte di chi, incautamente o volontariamente, abbia effettuato un dolo di qualsivoglia natura. A tal fine istituiremo una commissione interna, coadiuvata da esperti terzi in materia di legislazione urbanistica, che accerti, dopo nuovi e minuziosi controlli direttamente nei siti coinvolti, l’entità reale dei danni e di tutte le eventuali responsabilità interne ed esterne, così da poter rendere completamente trasparente agli occhi di tutti i cittadini queste due complesse e intricate realtà. Concludiamo dicendo che per noi la trasparenza e la comunicazione continua con la cittadinanza sono, e sempre saranno, due delle massime priorità nella nostra futura amministrazione comunale”.

Letture:3449
Data pubblicazione : 07/05/2015 15:50
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
12 commenti presenti
  • Massimo

    08-05-2015 19:51 - #12
    Sig.ra Barbara quanto a disinformazione ed ignoranza il movimento 5 stelle di Fermo dimostra di averne molta ogni volta che escono questi articoli. Disinteressati? Non credo proprio! Niente a che vedere con i 5 stelle eletti in Parlamento sig. Pieroni, che sono persone di tutt'altro spessore
  • Luca

    08-05-2015 11:44 - #11
    Il nuovo non è sinonimo di capace cari 5 stelle. Potete tranquillamente fare chicchiere da bar, come le fanno in tanti ma non hanno l'ambizione di presentarsi alle elezioni comunali. Siete i bastian contrari per eccellenza, siete solo voi, gli altri non contano nulla, parlate per slogan. L'umiltà e il buonsenso non vi caratterizza, il dialogo è una parola che avete rimosso dal vostro vocabolario. Sarete solo un testimonianza state sereni.
  • CiaoItalia

    08-05-2015 09:40 - #10
    Caro Giulio, fa ridere sentirsi dire da un grillino "non sai altro che criticare chiunque senza costruire nulla"...dato che è il comportamente che contraddistingue il vostro partito anche a livello nazionale. Dire sempre no a tutti, andare contro sempre e comunque, insultare e criticare le azioni altrui. È bello anche leggere in poche righe due volte la poarola "taci", da un movimento che si definisce l´unico democratico, su dai... Personalmente credo che chi governa una comunitá non deve essere per forza essere "nuovo". Deve esssere capace. E io, leggendo il vostro programma e basandomi su quello, non potrei mai votarvi. Sarete onesti, ma il vostro programma fa ridere (o piangere?).
  • pino

    07-05-2015 22:15 - #9
    Bravi i Grillini a parlare della soluzione prospettata da Zacheo su via Respighi, che sarà semplicemente una monetizzazione dell'illecito, alla faccia del rispetto della legge. E poi immaginiamo la cifra della monetizzazione...
  • trollalo

    07-05-2015 19:56 - #8
    mamma mia,se li tocchi sul vivo si arrabbiano!non tocchiamo l'asite,via respighi,i lotti di casabianca,tutti FIORI all'occhiello di questa citta' superbamente amministrata negli ultimi DECENNI.
  • Stefania

    07-05-2015 19:04 - #7
    Omertosi.....a Fermo sono 20 anni che stanno tutti zitti! Forza Ragazzi!
  • BBarbara

    07-05-2015 18:48 - #6
    quelli del movimento 5 stelle sono gli unici che possono permettersi di costituirsi parte lesa insieme ai cittadini contro la gestione immonda che ci ha portato ad avere disservizi, tassazione alle stelle e un debito di decine di milioni, tra l'altro gestione guidata a destra sinistra centro da molti di quelli che si sono riproposti a queste elezioni sedicenti portatori del nuovo. aggiungo per Daniele che per chi segue da un pò le vicende Fermane la cognizione di causa su quanto detto c'è e come.. e muovere le coscienze dei cittadini verso una visione più lucida (e maliziosa) delle cose è solo un merito! Perché tra le cause dei nostri problemi ci sono la disinformazione e l’ignoranza.. tutti gli altri hanno interesse a creare un vedo non vedo intorno alle vicende amministrative e a lavare i panni sporchi tra di loro.. anche in questo che il movimento 5 stelle è diverso, una diversità, francesco, di cui andare fieri.
  • Rossano Pieroni

    07-05-2015 18:32 - #5
    Rispondo al sig. Daniele e al sig. Francesco. Forse i signori non sono bene informati di cosa sta succedendo in queste ore in Parlamento, dove ben sessanta esponenti del M5S sono stati cacciati perché hanno gridato "Onestà" in un paese in cui lo Stato ha trattato con la mafia e in cui i parlamentari condannati ancora percepiscono, ogni mese, l'equivalente della pensione di un intero anno di un comune onesto operaio. Forse il movimento 5 stelle sarà destinato a sognare, come dite voi, specialmente quando soggetti che hanno avallato la distruzione di questo paese dando voti sempre alle persone sbagliate, per i soliti motivi sbagliati, si permettono di avanzare giudizi e critiche contro chi le cose le vuole cambiare davvero, ma un pensiero mi giunge chiaro: quelli come voi, nascosti dietro piccole e insignificanti frasi avranno molto da perdere di certo, quando il rinnovamento, anche culturale, spazzerà via il pantano ove molti, ancora per poco, ignari e felici, scorrazzano lerci.
  • Giulio

    07-05-2015 18:17 - #4
    caro Daniele, ma perché invece di parlare di delirio di soggetti che, senza aiuti né appoggi, si stanno facendo in quattro per togliere le mani dei soliti noti dalla nostra città, non fai un favore al resto dei cittadini e non taci? Perché tu e quelli come te non sanno fare altro che criticare chiunque senza costruire nulla? La città di Fermo è indebitata fino al collo, e questo significa che non ci sono stati grandi amministratori alla guida. Come puoi allora attaccare chi ancora non ha potuto dimostrare con i fatti ciò che dice??? Smettetela di scrivere menzogne perché qualcuno vi dice di farlo. Smettetela di mentire al fine di far passare un nuovo movimento come degli inetti! Tirate fuori la dignità e tacete!
  • deanno

    07-05-2015 17:42 - #3
    carissimo Daniele il M5S è felice di non annoverare al suo interno, persone che credono che lavorare per il bene comune e pretendere la trasparenza, sia "delirio di onnipotenza" o sputacchiatori di giudizi grossolani senza cognizione di causa. Ma non ti preoccupare puoi trovare spazio in ben altre e numerose (quasi tutte), realtà politiche
  • francesco

    07-05-2015 17:04 - #2
    ahahahahahahahahahahaha le solite sparate per definirsi diversi e per la verità lo sono, ma non è un merito ahahahahahahahahaha, quando poi si illudono di vincere le lezioni è ancora più divertente ahahahahahahahaha
  • Daniele

    07-05-2015 16:50 - #1
    I Grillini sono nel pieno delirio di onnipotenza, si permettono di dare giudizi grossolani e senza cognizione di causa, forse per seguire le orme del loro mentore? Questa gente capisce il significato della parola democrazia e confronto? Non li avrei mai votati adesso ne sono superconvinto.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications