Politica
Fermo al voto. Zacheo incontra Ete Caldarette: ”Partecipazione e entusiasmo”

La sala del centro sociale di Ete Caldarette ha accolto mercoledì sera i rappresentanti della coalizione a sostegno del candidato Sindaco Pasquale Zacheo. “Numerosi i residenti della zona intervenuti – spiega il comitato pro Zacheo - per ascoltare con interesse l’illustrazione del programma elettorale e la presentazione delle singole liste.

Fermo al voto. Zacheo incontra Ete Caldarette: ”Partecipazione e entusiasmo”

A rappresentare il Partito Democratico, che sostiene insieme a tre liste civiche la candidatura di Zacheo, c’era Carlo D’Alessio che ha sottolineato: “Ringrazio Zacheo perché sta mettendo a disposizione della città la sua professionalità, per il bene di tutti e per costruire un futuro migliore”. Tiziano Vagnoni della civica “Impegno Civico per Fermo” ha aggiunto: “Ognuno di noi ha competenze in diversi settori. Per la nostra lista immaginiamo un progetto a lungo termine. Il punto dal quale partiamo è l’esperienza maturata negli ultimi tre anni di amministrazione”. Giampiero Gallucci per “Nuovo Polo Fermo Capoluogo” ha rimarcato: “La nostra è stata una seria intuizione. Siamo un gruppo moderato di centro alla continua ricerca della convergenza con chi è in grado di condividere i nostri obiettivi e le aspettative. Vogliamo impostare la nostra campagna elettorale sui programmi e non sulle polemiche. C’è grande entusiasmo e volontà di raggiungere l’obiettivo comune”. A rappresentare il movimento “Io Scelgo Fermo” Gianluca Veroli, 32 anni, ingegnere: “E' per me un grande onore e una grande opportunità. Ho avuto modo di conoscere Pasquale di persona e mi è piaciuto da subito. Immediatamente ho condiviso il programma. Ad avvicinarmi all’impegno politico anche la mia attività lavorativa a stretto contatto con le persone”. Ad illustrare al pubblico presente i punti del programma di coalizione, il candidato Sindaco Pasquale Zacheo che ha esordito: “Le nostre liste sono composte da gente del fare, persone della società civile, gente di grande qualità e competenza che ha deciso di confrontarsi su materie anche complesse. Da qui la scelta di costituire gruppi di lavoro: il pressapochismo è il preludio del fallimento. Il nostro impegno è quello di restituire al prossimo una città migliore, lavorando su tre direttrici: la città dell’ambiente, della cultura e del benessere”. Diverse le tematiche affrontate che più stanno a cuore al quartiere, dalla questione della Ceramica Lauretana, alla sicurezza stradale. “Noi diciamo in primo luogo no all’inquinamento – ha aggiunto Zacheo - è per questo che vogliamo scongiurare la realizzazione della centrale a biomasse”. Grande interesse ha suscitato l’attenzione sulla sicurezza alimentare: “Per quanto riguarda le mense scolastiche – ha ribadito il candidato Sindaco – l’obiettivo è garantire ai nostri figli una dieta migliore. Attraverso un’interlocuzione diretta con la Coldiretti, abbiamo deciso di istituire nelle nostre mense la filiera corta”. Fra le priorità Zacheo ha ricordato: “Come amministratori dovremo ritornare nei quartieri di volta in volta mettendoci la faccia. La parola d’ordine è Trasparenza: il Comune è la casa del cittadino che deve avere risposte concrete. È necessario pretendere dall’Amministrazione Comunale un trattamento adeguato in applicazione di una legge che esiste da 25 anni: la 241 del 90 che obbliga in primo luogo ad individuare un responsabile del procedimento. Dobbiamo restituire dignità al dipendente comunale che deve lavorare nella convinzione di perseguire il bene comune. Il nostro deve essere un servizio per la comunità”.

Letture:2056
Data pubblicazione : 09/05/2015 11:39
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications