Politica
Fermo al voto. Catalini:“Fermo ha perduto il ruolo di capoluogo e di rappresentanza degli organismi sovracomunali e regionali”

“La città di Fermo ha perduto da tempo il ruolo di capoluogo di riferimento nei confronti del territorio circostante. Ha perduto anche molta rappresentanza negli organismi sovracomunali e regionali. Fermo non ha più udienza nelle stanze dove si decidono le politiche a sostegno dei diversi ambiti. Questo quanto detto dal candidato sindaco Giambattista Catalini.

Fermo al voto. Catalini:“Fermo ha perduto il ruolo di capoluogo e di rappresentanza degli organismi sovracomunali e regionali”

Catalini che ha spiegato come questo rappresenti: “Un danno notevole per la comunità fermana e per tutte le attività che in quest’area si svolgono”. Uno dei primi obiettivi dell’amministrazione Catalini sarà quello di restituire alla città un ruolo guida. “Occorrerà lavorare per ottenere rappresentanze negli enti e servizi – ha detto il candidato sindaco - fruibilità di servizi di territorio e di categoria, acquisizione di uffici e servizi territoriali, potenziamento degli sportelli dedicati (imprese, cittadino, sociale). Snodo essenziale - ha continuato Catalini - sarà quello di consolidare un confronto costante con i Comuni limitrofi per la realizzazione di servizi in rete ottenendo migliore fruibilità e contestuali economie di scala”.
Per quanto riguarda gli interventi mirati, Catalini ne propone alcuni che possono avviarsi con una certa rapidità: “La riqualificazione della struttura “mercato coperto “ di Piazzale Azzolino da destinare ad attività commerciali; l’utilizzo sempre più diffuso del “Fermo Forum – il luogo degli eventi” per valorizzare le numerose peculiarità produttive, ambientali, eno-gastronomiche, storiche e culturali dell’intero territorio marchigiano e nazionale; il rafforzamento del centro storico attraverso l’insediamento di attività commerciali nei palazzi storici , da realizzarsi con lo strumento urbanistico; una tassazione agevolata per le attività del centro storico che risentono, più di altre, della crisi; cura nell’arredo urbano e in particolare la revisione del sistema di illuminazione pubblica del centro storico”.

Letture:1714
Data pubblicazione : 14/05/2015 11:23
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications