Politica
Fermo al voto. Catalini incontra il quartiere Tirassegno: “Urgentissimo il problema parcheggi”. Urbanistica da rivisitare

“Una città è bella e attraente se è ordinata e risponde alle esigenze dei cittadini e di chi vi arriva da fuori. Il problema parcheggi è urgentissimo”. Il candidato sindaco Giambattista Catalini ha incontrato il quartiere Tirassegno ed ha illustrato il piano parcheggi inserito nel suo programma che ne prevede due da realizzare con urgenza. Il primo in zona San Marco, il secondo nel quartiere di Santa Petronilla.

Fermo al voto. Catalini incontra il quartiere Tirassegno: “Urgentissimo il problema parcheggi”. Urbanistica da rivisitare

“La realizzazione di nuove aree di parcheggio – spiega Catalini - è la necessità anche di altre località di Fermo specie lungo la costa per un ampliamento dei servizi turistici. In primis, Lido di Fermo”. Per quanto riguarda l’urbanistica, Catalini in un recente incontro pubblico, ha voluto sottolineare che: "L’attuale piano particolareggiato risulta datato. Vi è quindi la necessità di una sua rivisitazione completa. Urge anche uno strumento dinamico capace di rivitalizzare il centro storico con interventi di conservazione e di valorizzazione delle sue bellezze artistico-architettoniche. Non si possono lasciare zone nell’incuria, come la fontana di san Giuliano, l’area del Monterone oppure, solo per fare un caso, la stupenda chiesa degli Angeli Custodi ricostruita dall’architetto Giovan Battista Carducci. Da questo edificio, la vecchia amministrazione sfrattò una promettente Compagnia di Musical per lasciare i locali non solo alle crepe sempre più vistose sui muri ma anche alle ragnatele, ai piccioni e ai topi.
Senza parlare poi del degrado in cui versa la Casina delle Rose”.
Volume zero sarà la parola d’ordine dell’amministrazione Catalini che: “Metterà in atto una politica di agevolazioni atte a promuovere la decisa riqualificazione urbana dell’edificato esistente. Anche il piano di spiaggia - conclude Catalini - avrà bisogno di una rimodulazione generale”.

Letture:1911
Data pubblicazione : 15/05/2015 15:57
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • compagno deluso

    16-05-2015 07:11 - #3
    Poche non direi. Di questi tempi mettere insieme venti persone per un candidato di forza Italia non e' poco. Votero' Rossi al primo turno, ma se passa al ballottaggio, penso che preferiro' questo Catalini che rappresenta una novita' e... viene da sinistra. Peccato vedergli accanto gente come Bargoni che ricorda troppo Ceroni-Ciriaci.
  • Osservatore guarda bene !!!

    15-05-2015 21:19 - #2
    Mi sembra che i cittadini presenti agli incontri del PD siano ancora meno!!!!
  • L'osservatore

    15-05-2015 16:38 - #1
    Dalle foto degli incontri di Catalini nei quartieri si capisce che sono molto pochi i cittadini che vi partecipano. Forse sono di più i candidati che i cittadini. E' chiaro che lo schieramento che sostiene Catalini è in grande difficoltà.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications