Politica
Fermo al voto. Il programma di Zacheo per ‘rivoluzionare’ il palio fermano. Un brand per la Cavalcata dell’Assunta. Questa sera incontro sui Lotti di Casabianca

Portare la Cavalcata dell’Assunta oltre i confini della città di Fermo. È questo l’ambizioso obiettivo del candidato Sindaco Pasquale Zacheo che ha in mente importanti novità per la rievocazione storica fermana. “Abbiamo intenzione di realizzare il brand della Cavalcata, accostando all’organizzazione un manager con competenze di marketing – spiega Zacheo – per rendere l’evento turisticamente attraente anche fuori dai confini fermani".

Fermo al voto. Il programma di Zacheo per ‘rivoluzionare’ il palio fermano. Un brand per la Cavalcata dell’Assunta. Questa sera incontro sui Lotti di Casabianca

“Un obiettivo – spiega il candidato sindaco -  perseguibile anche attraverso la creazione di una serie di nuovi e suggestivi eventi collegati alla Cavalcata, spalmati per tutta la stagione estiva e sull’intero territorio”. La rievocazione storica, che da secoli caratterizza la storia e la tradizione culturale della nostra città, rappresenta per Zacheo:“Uno straordinario elemento di socializzazione: ogni anno un gruppo di cittadini, di diverse età ed estrazione sociale, si trovano tutti uniti di fronte a un unico obiettivo. Tutti sentono forte il senso di appartenenza alla contrada ed alla città. La nostra è una citta estesa su un vasto territorio, con dinamiche sociali spesso estremamente variegate, che ha dunque bisogno di eventi in grado di alimentare il sentimento di appartenenza ad un’unica comunità. Non dobbiamo dare per scontato questo grande patrimonio che ci appartiene e che dobbiamo solo sfruttare al meglio, anche per generare ricchezza. L’evento principe della nostra città, già ben radicato nel tessuto sociale, potrebbe assumere una veste nuova, internazionale, grazie al lavoro di professionisti che andrebbero a completare le attuali componenti organizzative. Cultura sociale e storica, dunque, – conclude Zacheo - che potrebbe dare un nuovo e forte impulso alle attività turistiche del nostro territorio”.

La coalizione a sostegno del candidato Sindaco Pasquale Zacheo presenterà questa sera domenica 17 maggio, alle ore 21,15  presso l’Hotel Royal di Lido di Fermo - Casabianca, le possibili soluzioni sul tema “I lotti di Casabianca”.  Una nuova occasione di incontro e di scambio con la città ed il quartiere nel corso della quale saranno illustrate graficamente le ipotesi di studio per la risoluzione dell’annosa questione urbanistica.

Letture:2681
Data pubblicazione : 17/05/2015 12:09
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
4 commenti presenti
  • Isabella

    18-05-2015 15:43 - #4
    Zacheo è il candidato sindaco di una coalizione di cui il PD rappresenta solo una delle forze in gioco. Il fatto che lui sia capolista di una sua lista civica Io scelgo Fermo, con 26 candidati e che questi siano stati individuati attentamente in base alle loro competenze umane professionali, denota una una scelta per Fermo basata sulla qualità e non sul fare numero.
  • Un colpo di spugna e via, nessun ricordo della Brambatti e del PD

    18-05-2015 09:31 - #3
    Zacheo davanti e il Partito Democratico acquattato dietro a mimetizzarsi, come se non fosse parte della campgan elettorale e di quanto avvenuto con loro e la Brambatti in questi dolorosissimi ultimi 4 anni per la città di Fermo e i fermani. Se non si parte dal perchè siamo giunti a votare dopo solo 4 anni dalla elezione della Brambatti e chi ci ha condotto sino a qui, ma di cosa parliamo? Invece il silenzio opportunistico del PD e il silenzio degli altri, memoria corta e un colpo di spugna a cancellare tutto, comodo per il PD e Zacheo. Sul candidato Zacheo parla solo il suo trascorso, fino a poco tempo fa comandante dei Carabinieri a Fermo e oggi candidato alla poltrona di sindaco con il PD, se vi sembra normale .......... Questo in misura minore vale sia per Calcinaro ex assessore e vicesindaco con la Brambatti e per Rossi ex presidente della provincia di Ascoli Piceno quando Fermo non beccava niente ma subiva l'ascolano.
  • Diana

    18-05-2015 02:10 - #2
    Sai quanto gliene importa ai fermani della cavalcata dell'assunta! (.). Una tradizione che era morta e sepolta, riesumata a forza a beneficio di chi? Una corsa di cavalli su un percorso assurdo e pericoloso è all'opposto di ciò che una città ricca d'arte, storia, e cultura dovrebbe proporre ai cittadini ed ai turisti. Con un teatro magnifico, ed una piazza meravigliosa a disposizione, si potrebbero allestire grandi spettacoli di ogni genere, per ridare lustro a questa città che è morta e rendere orgogliosi i cittadini, invece di fare gli interessi di pochi senza il minimo rispetto per gli animali
  • Isabella

    17-05-2015 22:39 - #1
    E' una soddisfazione poter vedere finalmente e concretamente lo sviluppo della nostra splendida area balneare. Grazie Zacheo.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications