Politica
Regione al voto. Jessica Marcozzi: “Le contromosse e i punti programmatici per contrastare la crisi economica e rilanciare il Fermano”

Partecipato incontro con i cittadini, quello organizzato dalla Candidata consigliere regionale per Forza Italia, Jessica Marcozzi, sabato pomeriggio al Caffè Novecento di Porto San Giorgio. All’incontro, oltre al coordinatore regionale di Forza Italia, Sen. Remigio Ceroni anche il candidato Sindaco di Fermo, Giambattista Catalini e diversi candidati consiglieri del Comune di Fermo: “Purtroppo ogni giorno chiudono troppe aziende e – la riflessione della Marcozzi - il mio lavoro di Commercialista me ne rende tristemente testimone”.

Regione al voto. Jessica Marcozzi: “Le contromosse e i punti programmatici per contrastare la crisi economica e rilanciare il Fermano”

“I dati sulla disoccupazione – spiega la Marcozzi - in primis quella giovanile, sono tragici e moltissimi anziani sono alla canna del gas con pensioni ridicole. Dai dati elaborati dall’Ires Marche, dal 2010 al 2014 il Fermano ha perso più di 3.000 occupati, il tasso di occupazione è sceso del 2,5%, quello di disoccupazione è passato dal 5,9% al 9,9 %. L’agricoltura ha perso 1.350 posti, quasi la metà degli occupati. Nei servizi la perdita è stata di 2.200 occupati. Per questo motivo è necessario mettere in atto misure concrete e immediate per invertire la rotta. Tra i miei obiettivi programmatici spiccano il sostegno all’internazionalizzazione delle imprese, l’accesso al credito e la lotta alla contraffazione e alla pirateria. Non secondaria la defiscalizzazione per le spese in ricerca, sviluppo e nuova occupazione affiancata all’estensione delle agevolazioni Irap anche alle aziende con meno di 5 dipendenti. Occorre comunque lavorare in prima battuta per un radicale snellimento della burocrazia. Obiettivo, arrivare a pratiche amministrative semplici e veloci perché il pubblico diventi finalmente un supporto e non un freno al privato. Non da ultimo, ho pronto un progetto per la creazione sul territorio regionale e provinciale di sportelli a supporto degli operatori per l’accesso ai fondi europei, sia diretti che indiretti, al fine di ottimizzarne e semplificarne il loro utilizzo. Non abbiamo più tempo. Bisogna intervenire immediatamente per ricostruire il futuro del Fermano. Il nostro territorio ha tutte le potenzialità per poter diventare finalmente locomotiva della regione. Ma per farlo è imprescindibile il supporto delle istituzioni con progetti che non ostacolino ma, anzi, favoriscano la ripresa e la voglia di fare impresa dei Fermani”.

Letture:2215
Data pubblicazione : 26/05/2015 10:29
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
5 commenti presenti
  • Paolo

    27-05-2015 00:29 - #5
    Consigliere di minoranza a Sant'Elpidio e subito con l'opportunità della Regione! D'altra parte sul campo come coordinatore ha fatto secondo me il possibile per far perdere gli ultimi Sindaci di centrodestra. Le frasi del programma sono scontate.....tanto sia la vittoria del candidato presidente che l'elezione sono un'utopia!!
  • Antonio

    26-05-2015 18:19 - #4
    Tanto lavoro per nulla, questo mi sento di dire alla Marcozzi che ahilei la poltrona da consigliere regionale se la sogna, ma purtroppo rimarrà solo un sogno.
  • L'osservatore

    26-05-2015 16:56 - #3
    La Marcozzi ripete sempre le stesse cose, fa sempre gli stessi discorsi, parla sempre dei fondi europei, ma senza risultati concreti. La solita propaganda.
  • Il vecchio centrodestra

    26-05-2015 13:58 - #2
    La nostra amata candidata consigliere Marcozzi organizza un evento sabato al Caffè Novecento mentre la Ciriaci riceve alla stessa ora il Vicepresidente del Parlamento Europeo Tajani alla Lega Navale. Fonti presenti all'evento della Ciriaci parlano di un Senator Ceroni nero dalla rabbia perchè l'onorevole Tajani si sarebbe rifiutato di presenziare all'evento della Marcozzi. C'è aria di tempesta nel centrodestra. E si mormora che dopo le regionali Tajani voglia far fuori Ceroni. Ne vedremo delle belle.
  • basta politica di bassa lega

    26-05-2015 13:02 - #1
    i politici che si abbassano a fare operazioncine di sciacallaggio come quella della Marcozzi sull'episodio del raptus del nigeriano a Campiglione non meritano la fiducia dell'elettorato. Abbassarsi a tali azioni vul dire non avere argomenti politici seri e profondi ma solo mirare ai sentimenti più bichi in circolazione. nessuno spessore politico.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications