Politica
Regione al voto. Graziella Ciriaci: "Combattere il gioco d'azzardo per sanare una piaga sociale"

"Ho presentato una Proposta di Legge specifica per un intervento serio e approfondito sul gioco d'azzardo. Un'emergenza sociale che con il passare degli anni è cresciuta, mettendo in crisi famiglie, disoccupati e arrivando a interessare anche le fasce più giovani. Un problema che non riguarda solamente il singolo giocatore ma l'intera collettività che lo circonda". Così Graziella Ciriaci, Candidata alle prossime elezioni regionali e capolista di Forza Italia nella lista fermana, interviene in merito a un problema che per molte persone e le loro famiglie rappresenta, a volte, un dramma durissimo da affrontare da soli.

Regione al voto. Graziella Ciriaci:

"Nel preparare la Proposta di Legge e nel confrontarmi con gli addetti ai lavori e la gente per illustrare il documento, - prosegue la Ciriaci - ho capito quanto questo problema sia sentito e sofferto. Un'ulteriore conferma mi è arrivata in queste settimane di campagna elettorale. Ho avuto modo di parlare con diverse persone, spesso mamme, che mi hanno sottolineato tutta l'urgenza di una legge chiara in materia. Per questo ritengo che l'approvazione della Proposta di Legge sul gioco d'azzardo debba rappresentare una delle priorità nella prossima legislatura del governo regionale e per questo mi batterò. La situazione diventa sempre più grave, dobbiamo dare ai cittadini in difficoltà la possibilità di curarsi senza il rischio di perdere il posto di lavoro, con accordi tra datori di lavoro e sindacati che permettano di sottoporsi alle apposite cure psicologiche senza il rischio di ritrovarsi disoccupati. C'è poi tutto l'aspetto della prevenzione. Occorre dotare la nostra Regione di uno strumento operativo idoneo per contrastare, limitare e sopprimere la diffusione del gioco d'azzardo incontrollato, cui sono corresponsabili i committenti delle campagne pubblicitarie che negli ultimi anni hanno invaso i media con inviti espliciti al gioco senza alcuna normativa che ne controlli gli effetti negativi per la società. Ma anche regole relative alle sale, ai giocatori e ai controlli".
Graziella Ciriaci conclude con un invito alla partecipazione: "In questo percorso ritengo fondamentale il contributo dei cittadini. Proprio per questo, in tutto il mio materiale elettorale, ho inserito un numero verde gratuito, 800410809, dove la gente può chiamarmi per arricchire, ciascun con le proprie proposte, questo aspetto fondamentale del mio programma elettorale".

Letture:1944
Data pubblicazione : 26/05/2015 13:05
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications