Politica
L'attacco frontale di Zacheo a Calcinaro a una settimana dal ballottaggio: "Io rappresento l’unica vera novità politica di questa città"

“È ormai chiaro che io rappresento l’unica vera novità politica di questa città. Il resto, personaggi e trame sono sempre gli stessi, altro che nuovo. Leggo dalla stampa che l’ex vice sindaco Calcinaro, che appena due giorni fa aveva detto che sarebbe andato da solo al ballottaggio affidandosi all’elettorato, di fatto stava conducendo accordi sottobanco contemporaneamente con Massimo Rossi e Mauro Torresi, mercanteggiando con il vecchio sistema del poltronificio”.

L'attacco frontale di Zacheo a Calcinaro a una settimana dal ballottaggio:

“È evidente il timore dell’elettorato, ma è altrettanto evidente l’assenza di trasparenza e soprattutto di lealtà verso gli elettori. Dall’estrema destra all’estrema sinistra, tutti appassionatamente insieme, un groviglio di strani rapporti che fa pari con quanto denunciato nei giorni scorsi dal dottor Giambattista Catalini, che aveva reso nota la passione, con conseguente tradimento politico, tra Calcinaro e l’inossidabile Romanella. Sarà probabilmente Romanella a costituire il collante di questa singolare coalizione. Ma la lealtà e la trasparenza politica sono valori lontani anni luce da Calcinaro”.

Zacheo prosegue: “Noi andiamo per la nostra strada, forti del nostro vantaggio e del consenso della gente che già all’indomani delle elezioni di domenica, ha avuto la possibilità di apprezzare, oltre che il nostro progetto, la qualità dei nostri candidati che entreranno in Consiglio Comunale”. E poi annuncia alcuni punti cardine dell’azione di governo: “Lavoreremo sul sociale, rimanendo vicino ai più deboli, garantiremo le migliori condizioni di sicurezza della nostra città, andremo a migliorare i servizi di manutenzione e pulizia delle nostre vie cittadine, cercheremo di non lasciare indietro nessun quartiere, ci adopereremo ad abbattere la tassazione a favore dei nostri cittadini, ai quali dovremo rendere sempre migliori i servizi comunali offerti."

Conclude Zacheo: "Lavoreremo in stretta sinergia con i nostri rappresentanti regionali Cesetti e Giacinti per dare alla città il necessario rilievo e favorire lo sviluppo del nostro territorio. E’ di vitale importanza l’intesa tra Comune e Regione, altrimenti si rischia l’isolamento. E l’isolamento, in questo momento storico, non ce lo possiamo permettere. Questo la gente lo ha capito”.

Letture:4366
Data pubblicazione : 06/06/2015 12:54
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
11 commenti presenti
  • Nostradamus

    07-06-2015 16:42 - #11
    Zacheo, sei grande. Ma hai sbagliato programma, questa è Fermo non Zelig. Ma ti rendi conto che spacci la tua politica per l'unica novità quando in caso di malaugurata tua vittoria Fermo rivedrebbe facce che mai avrebbe voluto rivedere ? Basta guardare chi entrerebbe in consiglio comunale per mettersi le mani nei capelli. Mi dispiace per te, hai scelto il momento peggiore ed il partito peggiore (PD) per entrare in politica. Forse non sei stato molto attento, ma quelli che tu spacci per grande novità, (Bagalini, Malvatani, Colò ecc.ecc.) solo quattro mesi fa hanno mandato a casa DAL NOTAIO la Brambatti, senza avere il coraggio di andare in Consiglio Comunale e metterci la faccia, segno della loro pochezza politica. Questo ti avrebbe dovuto suonare strano, molto strano...!!! Poi in politica di balle ne è lastricata la via, ma i cittadini non sono degli stupidi e quindi sanno benissimo con chi hanno a che fare, solo tu non lo hai capito. Peccato per te. Ad elezioni concluse ed a batosta politica già consolidata, poi non veniteci a dire che i Fermani non hanno capito...!!!! I Fermani hanno capito benissimo e proprio per questo non amano essere presi per i fondelli....!!! Fatevene una ragione siete destinati alla sconfitta, perché oltre ad essere stati incapaci di governare avete dimostrato di essere anche arroganti e presuntuosi e questo per un candidato Sindaco non è un buon biglietto da visita...!!! Almeno Calcinaro su questo ha dimostrato di essere più accorto ed umile.
  • simone

    07-06-2015 14:19 - #10
    E qual è la sua novità Zacheo? brambatti, colo', Zechini, silenzi,cardinali , capponi anche lei candidata a suo tempo con la brambatti che ora è proprio nella sua lista?ma su via! non portiamo in giro i fermani! e forse non è vero che la vostra campagna acquisti avete chiesto aiuto a Catalini Tulli e fermo libera?
  • fausto

    06-06-2015 15:42 - #9
    caro zacheo e' il contrario, fermo non deve avere niente a che fare con il pd cittadino, cosi' vedremo cosa faranno cesetti e giacinti per fermo. ti ricordo che la vecchia giunta regionale era a guida pd, avevamo due eletti pd fermani, il sindaco di fermo pure pd. ci hanno preso in giro in merito all'ospedale di Campiglione e ci hanno portato la centrale a biomasse . non dimentichiamolo, la centrale a biomasse e' nata sotto la guida del pd.
  • Basta Calcinaro!!Che faccia l'allenatore della Firmum o il capo ultrà

    06-06-2015 15:29 - #8
    Come si può additare Zacheo che ha un suo programma ben preciso. Che da anni svolge un lavoro al servizio della Comunità. Che ha soprattutto le capacità umane e tecniche per gestire un Comune. Come si fa' a parlare di un Calcinaro estraneo alla politica??? Non c'era forse lui con la Brambatt?? Ma le colpe della Brambatti sono del Sindaco o di qualcuno che era con lei che per non macchiarsi si è defilato per non creare subito lo scompiglio.... Oggi lo si vuole far passare da eroe e da Sindaco. Poveri noi. Poveri Fermani.
  • fermanodoc

    06-06-2015 15:27 - #7
    Mi meraviglio non poco: l'attacco frontale contro Calcinaro di Zaccheo prova la paura di perdere al ballottaggio e smentisce clamorosamente la pacatezza e il rispetto che aveva mostrato durante la campagna elettorale.Compare il vero carattere di Zaccheo,che dopo il flop al primo turno non ha capito che i fermano lo considerano un corpo estraneo alla città',candidato per disperazione dal PD locale senza prospettive e senza il consenso della maggioranza degli elettori PD. Sarebbe per lui più' dignitoso prendere atto della bocciatura degli elettori PD e degli altri elettori e ritirarsi in buon ordine prima di domenica!
  • Onestà

    06-06-2015 15:22 - #6
    Che Calcinaro si esprima la più presto in merito alle dichiarazioni di Zacheo su accordi trasversali e non esternati all'elettorato.
  • mario

    06-06-2015 15:11 - #5
    Di nuovo c'è Zaccheo, i partiti restano ma cambiano le persone alla loro guida; Calcinaro ha governato con la Brambatti come vice sindaco, sappiamo tutti a chi ha dato la gestione della piscina Comunale, la Fermana Calcio non ha un campo sportivo dove potersi allenare. Questo gli sportivi fermani dovrebbero ricordarselo. Calcinaro era anche assessore allo sport.
  • BASTA ZACHEO! IL PD NON SI PUO' VOTARE CI HA ROVINATO FERMO!

    06-06-2015 14:29 - #4
    Il pd ha già distrutto Fermo, dobbiamo ricominciare. La vostra coalizione ha il fardello di un partito troppo subdolo e potente, non ci possiamo fidare di voi. uno dei tanti cittadini delusi
  • andreaceposta

    06-06-2015 13:59 - #3
    Con tutto il rispetto per lei Dott. Zacheo ma come si fa a dire che lei è la novita" quando dietro a lei ci sono tutti quelli che sono stati in Giunta con la Brambatti di nuovo c"è poco la solita gente uscita dalla finestra ed ora rientra dal portone.
  • I soliti trasformisti

    06-06-2015 13:50 - #2
    Complimenti Zacheo,finalmente qualcuno che riesca a smascherare con coraggio le "dietrologie comportamentali croniche" del duo Gatto & Volpe. Il platinato,palesemente ha mostrato alla cittadinanza la sua "lealta' "politica,ma soprattutto la statura morale degna proprio di un assessore...! Da fidarsi a occhi chiusi !L'altro molto piu'furbo,e chi lo conosce bene lo sa,e' mago nel disgiungere radicalmente il dire dal fare.Anche qui fiducia da...ciechi.
  • Carlo

    06-06-2015 13:12 - #1
    ZaCHEO LA VERA NOVITà????? MA MI FACCIA IL PIACERE. I cittadini hanno capito che per cambiare veramente qualcosa occorre mandare a casa i vecchi fenomeni che campano sulla politica da immemorabile data e tutti coloro che, spacciandosi per novità, sono le mentite spoglie del carrozzone di vecchi politicanti. Avanti tutta Calcinaro e sua compagnia, genuini portatori di interessi collettivi.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications