Politica
L'assessore al bilancio Renato Bisonni risponde, senza mezzi termini, all'ex sindaco Andrea Agostini, dopo le sue parole pubblicate ieri su Facebook

Renato Bisonni, assessore al Bilancio di Porto San Giorgio, risponde all'ex sindaco Andrea Agostini, dopo le sue parole pubblicate online tramite Facebook: "Ieri tornando da Bambinopoli, quella bellissima piazza dove centinaia di persone sangiorgesi e no ogni giorno l’affollano per svago e divertimento, quella piazza che la maggioranza dell’ex sindaco Andrea Agostini avrebbe preferito dare ad un privato  per la costruzione e gestione di parcheggi sotterranei, ho letto stupito uno scritto dello stesso. Agostini sostiene: 'Per una volta una buona notizia'. Io davvero non riesco a vederla. Essa risale a più di un mese fa ma il consigliere l’acquisisce solo ieri, quando uscì portando ulteriori problemi al nostro già complesso Bilancio.

L'assessore al bilancio Renato Bisonni risponde, senza mezzi termini, all'ex sindaco Andrea Agostini, dopo le sue parole pubblicate ieri su Facebook

Bisonni che aggiunge: " Agostini scrive: 'Su comunicazione del Viminale a Porto San Giorgio arriverà dallo Stato un extra di 206.857,83 euro. Questa è la quota sangiorgese di quanto disposto dallo Stato ai Comuni per attribuzioni 2015 su di un totale stanziato di 530 milioni di euro. Si tratta di un contributo attribuito ai comuni - Articolo 8, comma 10, del Decreto legge 19 giugno 2015, n. 78 - sulla base della metodologia adottata sentita la Conferenza stato-città ed autonomie locali tenendo anche conto dei gettiti standard ed effettivi dell'Imu e della Tasi e della verifica del gettito per l'anno 2014 dell'Imu sui terreni agricoli'. Dimentica, o non sa, che lo scorso anno lo stesso contributo statale fu di 273.000 euro, 67.000 euro in più rispetto ai 206.000 di quest’anno che, sommati ai mancati trasferimenti del fondo di solidarietà (380.000 euro) ha reso il nostro bilancio sempre più difficile da far quadrare con le stesse risorse dell’anno precedente (la maggioranza ha approvato in Consiglio le stesse aliquote contributive del 2014). Troppo facile è la proposta del consigliere Agostini 'Redistribuire alla collettività questa entrata - che lui erroneamente considera - quindi sgravare i sangiorgesi della tassazione equivalente'."

Consigliere Bisonni che conclude: "In questo caso, poiché si tratta di una diminuzione di entrate comunali provenienti dallo stato, ridistribuire sulla città cosi come egli propone, sarebbe  un aumento di tassazione. Troppo semplice per un amministratore. Sarà abituato a fare cosi? Io d’altro canto sono invece impegnato a fare i tagli alla spesa corrente comunale, senza compromettere i servizi, per non gravare ulteriormente sui sangiorgesi. Consigliere, faccia una capatina a Bambinopoli e si goda l’estate”. 

Letture:2394
Data pubblicazione : 04/08/2015 12:25
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications