Politica
Porto San Giorgio. Morese di Fratelli d'Italia: “Il centro-sinistra e il bilancio acchiappa voti”

“Si avvicinano le elezioni e la Giunta di centro-sinistra inizia a pensare cosa sia meglio per gli elettori, trascurando completamente cosa è meglio per la città”. Questo è quanto dichiara il coordinatore sangiorgese di Fratelli d’Italia, Emanuele Morese commentando il bilancio di previsione che verrà discusso lunedì prossimo in Consiglio Comunale.

Porto San Giorgio. Morese di Fratelli d'Italia: “Il centro-sinistra e il bilancio acchiappa voti”

“E’ evidente che i continui furti, atti di vandalismo e continue situazioni di microcriminalità non sono bastate per invertire la rotta di questa amministrazione che approverà un bilancio in cui nulla è previsto in materia di sicurezza. Nulla infatti compare nel piano delle opere pubbliche, là dove ci saremmo aspettati il potenziamento della videosorveglianza tanto sbandierata a parole, ma non sostenuta dagli investimenti” spiega Morese.

“Qualcuno sta ancora finendo di asciugare i pavimenti dei semi interrati e delle attività commerciali che hanno subito e continuano a subire allagamenti, ma sembra che per il sindaco, l’acqua non sia stata abbastanza. Niente è previsto infatti per il potenziamento e la riqualificazione del sistema fognario per la raccolta delle acque chiare, il che significa – continua il coordinatore sangiorgese – che il problema rimane e gli allagamenti continueranno a manifestarsi in ogni occasione in cui le precipitazioni saranno più abbondanti. Neanche a dirlo, nulla è previsto per il fondo sulle calamità naturali. Insomma per Loira &co. vengono prima i restyling per acchiappare voti e accontentare tutti con due piante e il marciapiede nuovo sotto casa, e in seconda battuta arrivano i problemi seri”.

Letture:2428
Data pubblicazione : 12/09/2015 11:46
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Morese

    13-09-2015 11:04 - #2
    Le carte le ho studiate. Ci sono 2000000 di euro provenienti dalla vendita della sangiorgio energie che verranno impiegati solo nella riqualificazione di alcune vie del centro cittadino. Basta vedere il documento OO.PP del 2015 per rendersi conto di come verranno usati i soldi. Poi c'è il nuovo bilancio armonizzato che spiega quali sono gli investimenti del futuro e nulla è previsto per sicurezza e allagamenti. Adesso se lei sostiene che queste due tematiche somigliano a dei videogiochi, allora non aggiungo altro. Ci ricorderemo, bilancio alla mano, che i prossimi proclama sono solo chiacchiere perchè quando si poteva fare non si è fatto nulla. Una precisazione, se il bersaglio continuo è la mia giovane età, bhe si vede proprio che non avete niente da dire.
  • Nello

    12-09-2015 16:16 - #1
    Come al solito questo ragazzino parla senza aver studiato le carte. Se nel portafoglio non ho soldi per il minimo indispensabile come posso permettermi lussi e investimenti? Prima di acquistare i videogiochi devo assicurare alla.famiglia il quotidiano. È tanto difficile? Una ripassata all'abbecedario ti farà bene ...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications