Politica
Porto San Giorgio. Riqualificazione del centro. Il sindaco Loira promosso dal PD. Il segretario di circolo Di Virgilio: “Piena soddisfazione ed assenso”

“In merito al progetto di riqualificazione del centro cittadino, operato dall’amministrazione Loira, il partito democratico esprime piena soddisfazione ed assenso; sono anni che piazza della stazione abbisogna di un intervento netto teso a restituire alla cittadinanza ed ai turisti la piena godibilità del nucleo della nostra cittadina con interventi non irreversibili ma sviluppabili e finalizzati a realizzare una piazza che finalmente tale possa definirsi”. Inizia così l'intervento del segretario sangiorgese del Partito Democratico Andrea Di Virgilio dopo la presentazione, da parte dell'amministrazione Loira, del progetto di riqualificazione del cuore della città.

Porto San Giorgio. Riqualificazione del centro. Il sindaco Loira promosso dal PD. Il segretario di circolo Di Virgilio: “Piena soddisfazione ed assenso”

“Un progetto di restyling – scrive Di Virgilio - che abbraccerà oltre Piazza Matteotti anche Via Giordano Bruno, Via Gentili, via Verdi e vicolo Cialdini. Tale piano di lavoro segue quello della recente concretizzazione di piazza Bambinopoli, uno splendido spazio ricreativo nel cuore del nostro paese, sempre pieno di gente anche in questo periodo di autunno, che ha dato ampio respiro ed una concreta risposta al problema di eccessiva urbanizzazione sofferto dalla nostra cittadina. Soluzioni a questioni che si trascinavano da decenni, soluzioni architettoniche in linea con lo spirito che deve contraddistinguere Porto San Giorgio: cittadina a misura d’uomo con una sviluppata spazialità e fruibilità”.

Di Virgilio aggiunge: “Inoltre l’amministrazione si accinge anche a dare attuazione a lavori di viabilità nella zona nord con il rifacimento di viale dei Pini che, a memoria d’uomo, tutti ce lo ricordiamo con una pericolosa “chicane” che termina con la congiunzione con via delle Regioni. Si interverrà anche in quel contesto dando tra l’altro piena prova che parlare di città significa cura sia del centro che della periferia. In ultimo ricordo l’azione del sindaco che l’anno scorso, con espressa e circostanziata richiesta allo stato centrale sulla scorta del decreto sblocca Italia varato dal Governo Renzi, ottenne lo svincolo dal patto di stabilità di ben 17 opere già finanziate; unico comune tra il fermano e l’ascolano. Le cose fatte sono tante ed in una congiuntura economica difficile e complessa come quella che si sta vivendo, pur in un’ ottica di ripresa economica che sembra si stia pur lentamente concretizzando, penso che l’amministrazione sangiorgese abbia e stia operando per il meglio”.

Letture:3323
Data pubblicazione : 04/11/2015 15:07
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Vincolo Excelsior

    04-11-2015 18:32 - #2
    Un consiglio, Loira...Appare ovvio che sarà di nuovo Lei il candidato Sindaco del centrosinistra sangiorgese, dato che ad oggi, ha operato in maniera ineccepibile. Andando a fare questo restyling al centro, qualcuno che Le dà la colpa quando piove perché piove, quando c'è il sole perché è troppo afoso, Le chiederà cosa intende fare con l'Excelsior. Si informino tutti di cosa è accaduto tra l'autunno del 2010 e la primavera del 2011.
  • Catarino Cesà

    04-11-2015 16:15 - #1
    E dopo questa esortazione a santificare Loira, appare chiaro che il PD cittadino, in mancanza di alternative valide, ricandiderà lo stesso Loira per le prossime elezioni Comunali senza neppure fare le primarie. Ora si scatenerà la lotta per un posto in Giunta fra chi freme per entrarci, lo stesso Di Virgilio è quello più gettonato, e chi dopo la sconfitta regionale dovrebbe, a rigor di logica e di onestà intellettuale, lasciare il posto libero, magari proprio allo stesso Di Virgilio. Ovviamente si negherà decisamente che esista una lotta interna, facendo credere ai Sangiorgesi che non ci siano separazioni in casa, ma troppi segnali indicano una acerrima lotta per le poltrone che di certo renderà la prossima campagna elettorale molto animata dentro il PD, ma anche fra i fiancheggiatori Comunisti e di SEL che pur di mantenere la poltrona saranno disposti anche a dichiararsi di sinistra a giorni alterni.........del resto l'odierna Giunta è figlia di Bersani, la prossima dovrebbe avere come genitore Renzi, salvo sorprese da parte dei soli Stellati, perchè a destra sono, e magari rimarranno, in letargo non autorizzato per altri decenni.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications