Politica
#Italiacoraggio. Anche il PD di Fermo protagonista dell'iniziativa “2000 Banchetti contro il Terrorismo”

E’ un fine settimana denso di appuntamenti per il PD locale, ma i segretari dei circoli del Pd di Fermo Lido e Fermo Est non hanno voluto mancare all’invito alla mobilitazione lanciato dal partito a livello nazionale con “2000 Banchetti contro il Terrorismo” #Italiacoraggio.

#Italiacoraggio. Anche il PD di Fermo protagonista dell'iniziativa “2000 Banchetti contro il Terrorismo”

"Contro la violenza brutale del terrorismo e le sue manifestazioni, da Parigi come in altre parti del mondo e contro l’intento di rinchiudere nelle case le persone, di modificare il loro stile di vita, di negare diritti di libertà, di rinunciare alla democrazia, il Partito Democratico - spiegano Paolo Ricci Segretario Circolo PD Fermo Lido e Sonia Marrozzini Segretaria Circolo PD Fermo Est - ha inteso rispondere con questa iniziativa “semplice” ma assai significativa: tutti fuori tra la gente, tutti contro chi semina morte e paura e vorrebbe un mondo preda di fanatismi ed integralismi. Anche la scelta del luogo dove concretizzare l’iniziativa non è stata casuale. Alla Piazza, che da qualche tempo sembra l’unica attrattiva della città, si è deciso di preferire il mercato del sabato al Foro Boario, forse meno “sfavillante” ma ricco di umanità e luogo principe per un genuino contatto con i cittadini".

I due segretari di circolo, durante la mattinata e la distribuzione del materiale dell’iniziativa, non si sono infatti sottratti al colloquio con le persone, ascoltando critiche, sempre misurate e argomentate, suggerimenti e manifestazioni di approvazione e incoraggiamento.

Uno sforzo ben ripagato, dunque, dall’arricchimento dello scambio dialettico che è sempre momento di crescita. Al di là delle diverse visioni politiche, però, sul tema dell’inziativa #Italiacoraggio contro il terrorismo, tutti ma, proprio tutti, sono stati concordi.

Letture:5221
Data pubblicazione : 06/12/2015 01:14
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Arbace Santarelli

    09-12-2015 19:51 - #1
    Il mio commento è stato pubblicato il 7 dicembre, ma da qualche ora è scomparso. Capisco che non ve ne può fregar di meno, ma mi sento autorizzato a far peccato e a pensar male.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications