Politica
Chiesa del Crocefisso. Il sindaco Loira scrive all'arcivescovo: "Può essere recuperata per fini culturali"

PORTO SAN GIORGIO Il sindaco Nicola Loira ha condiviso con Andrea Cardarelli (circolo Metropolis) e Marco Viozzi (associazione “Con noi per Porto San Giorgio” sempre attento alle politiche culturali della città e promotore di diverse iniziative) la necessità di ricercare uno spazio da destinare alle iniziative culturali cittadine.

Chiesa del Crocefisso. Il sindaco Loira scrive all'arcivescovo:

"Nei giorni scorsi - comunicano dall'amministrazione - è avvenuto un sopralluogo all'interno della chiesa del Crocifisso, in corso Garibaldi per valutare le condizioni interne dell'immobile a cui ha partecipato anche il geometra Demetrio Catalini (economo della Curia Arcivescovile). La chiesa è apparsa bisognosa di un intervento di recupero ma non in pessime condizioni, idonea agli usi auspicati in una lettera che lo stesso primo cittadino ha inviato all'arcivescovo, monsignor Luigi Conti. L'intenzione dell'Amministrazione comunale è “utilizzare, per fini culturali, la chiesa del Crocifisso, appartenente alla omonima Confraternita e da moltissimi anni non più consacrata agli usi religiosi". "Chiedo – scrive Loira - la possibilità di porre in essere uno studio di fattibilità per un restauro conservativo dell'immobile valutando, in caso di disponibilità, una ipotesi d'accordo convenzionale in merito all'utilizzo della stessa”.

Letture:3689
Data pubblicazione : 30/01/2016 10:18
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications