Politica
REFERENDUM. Ceriscioli: "I cittadini non hanno voluto il cambiamento"

L'esito del referendum costituzionale ''è molto netto anche nelle Marche, benché siamo la quinta regione come risultato migliore per il sì. Ma il risultato complessivo anche da noi è indiscutibile: i cittadini si sono espressi, non hanno voluto il cambiamento''. 

REFERENDUM. Ceriscioli:

Lo ha detto il presidente delle Marche Luca Ceriscioli (Pd). Tante le implicazioni del voto di ieri per la vita delle Regioni: ''la Finanziaria ad esempio - ha ricordato il governatore - era stata pensata con un trasferimento di competenze dalle Regioni allo Stato, anche su materie iportanti. Competenze che ora rimangono alle Regioni. Sarà necessaria una revisione rispetto ai tagli, e alle risorse: si dovranno restituire più risorse a livello regionale, dovendo le Regioni gestire tante materie''.
Poi c'è il tema delle Province, che, ha continuato Ceriscioli, ''tornano ad essere ricomprese all'interno della Costituzione. Non so quanto possa andare avanti un modello che non ne prevede l'elezione''.
   

Letture:2288
Data pubblicazione : 06/12/2016 10:01
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Giorgio B.

    06-12-2016 19:12 - #2
    Presidente Ceriscioli, capisco il suo disappunto ma non le sembra di offendere l'intelligenza di chi ha votato NO bollandoli come conservatori ? Forse se Renzi ed il Suo Pd avessero avuto l'umiltà di capire che una riforma, senza capo e ne coda, con molte "non verità" non sarebbe stata gradita oggi, probabilmente, il Suo commento sarebbe stato diverso...!!! Pazienza..!!! se la classe politica non riesce a capire nel profondo la società ed i suoi umori forse, qualche problema lo pone non crede? Cordialmente G.B.
  • Simone

    06-12-2016 13:03 - #1
    Egr Presidente sono quell padre disabile disoccupato che aveva promesso di incontrare ..Sto ancora aspettando quindi ecco perché i cittadini vi mandano a casa il più presto possibile siete fuori dalla realtà si godi questi ultimi giorni in politica che alle prossime tocca alle Marche
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications