Politica
ELEZIONI PROVINCIALI. Porto San Giorgio resta senza rappresentanza in Provincia, Agostini: "La colpa è di una maggioranza inadeguata e spaccata"

Domenica scorsa si sono svolte le elezioni provinciali, i cui risultati hanno lasciato diversi strascichi nei vari comuni.
Porto San Giorgio, in particolare, è rimasta senza rappresentanza in consiglio provinciale, data la mancata elezione di Massimo Silvestrini, consigliere comunale del PD.
Andrea Agostini, capogruppo consiliare di 100% Civico, ha diffuso una nota stampa in cui attacca il sindaco Nicola Loira e il PD cittadino per questo fallimento che a suo dire va a danno dell'intera città.

ELEZIONI PROVINCIALI. Porto San Giorgio resta senza rappresentanza in Provincia, Agostini:

"Elezioni provinciali e Porto San Giorgio perde in Provincia il suo rappresentante, il consigliere comunale PD Massimo Silvestrini. Il problema non è l’ennesima prova di irrilevanza del PD Sangiorgese, ma il fatto che per colpa di una classe politica inadeguata la città di Porto San Giorgio non sia più rappresentata in Provincia - si legge nella nota -. La sconfitta nasce dal fatto che, a dispetto delle sempre sbandierate dichiarazioni di mera propaganda politica che raccontano di un’amministrazione compatta e coesa, l’amministrazione Loira è invece spaccata e quindi perde.
Silvestrini ha raccolto solo sette voti sui dieci di cui dispone la maggioranza consiliare, il che significa che ha raccolto tanti voti quanti ne ha il PD.
La lista civica "San Giorgio si Muove" tanto si è mossa che è andata altrove. Così pure i Comunisti Italiani. La Capeci addirittura era candidata indipendente nella civica di destra.
Chi amministra ha la responsabilità della città ed è da irresponsabili perdere il peso che si aveva in Provincia. Il PD avrebbe dovuto rinunciare a Silvestrini, proprio uomo di partito, ed aprire al confronto con le altre forze di maggioranza, invece di cimentarsi con arroganza in un braccio di ferro interno che ha visto perdere Porto San Giorgio.
Arroganza che, se messa da parte, avrebbe dovuto significare apertura anche alla minoranza per concordare tutti insieme un rappresentante per la nostra città.
Noi della minoranza, escluso Vitali Rosati assente al voto, siamo stati invece capaci di fare sintesi ed unire i nostri voti per una proposta civica di rappresentanza territoriale.
Rimane il rammarico che se solo Nicola Loira fosse stato finalmente per un giorno sindaco e sindaco di tutti, oggi tutti insieme noi consiglieri comunali avremmo espresso a rappresentare Porto San Giorgio il primo degli eletti di tutta la Provincia".

Letture:2594
Data pubblicazione : 21/12/2016 10:31
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications