Politica
Elezioni comunali. Le linee guida di Confcommercio Marche Centrali per i candidati sindaci di questa tornata

Confcommercio Marche Centrali invita i candidati Sindaci che si apprestano alla competizione elettorale prevista per domenica 11 giugno alla valorizzazione delle esigenze del comparto commerciale, turistico e dei servizi da noi rappresentato.

Elezioni comunali. Le linee guida di Confcommercio Marche Centrali per i candidati sindaci di questa tornata

Questi settori, da anni in mano alle piccole e medie aziende, costituiscono la robusta ossatura su cui si fonda il nostro patrimonio economico e sottovalutare la loro importanza significa perdere la visione che il progresso del Paese e quindi delle nostre città è garantito da tante piccole aziende familiari, da tanti piccoli negozi di vicinato e tante piccole botteghe tradizionali.

Un’attenta politica di sostegno per le imprese dovrebbe, a nostro parere, tenere conto di alcuni aspetti fondamentali come:

-detassazione delle start-up almeno per i primi due anni;

-contributi sugli affitti specialmente nei centri storici per evitare la loro desertificazione;

-parcheggi liberi nei giorni festivi per favorire lo shopping;

-abbattimento della tassa rifiuti e pubblicità per gli esercizi che si trasferiscono nei centri storici per i primi due anni;

-lotta all’abusivismo commerciale,

-valorizzazione del tessuto commerciale e turistico esistente mediante la programmazione di importanti eventi che lo qualifichino;

-valorizzazione del centro commerciale naturale attraverso la cooperazione con le associazioni di categoria per ridare vita alle piccole imprese ivi residenti tramite politiche comuni di marketing e comunicazione in cui l’Associazione di categoria assume il ruolo di coordinamento e di guida per aiutare le imprese a fare fronte comune contro la GDO e il crescente fenomeno dell’e-commerce.

Nella speranza di aver offerto un contributo in favore del comparto economico da noi rappresentato, auguriamo a tutti di raggiungere quel risultato elettorale che vi consentirà di guidare con serietà e spirito di dedizione il vostro paese.
Per quanto ci riguarda offriremo a tutti la massima collaborazione con quello spirito di servizio alle imprese che ci ha sempre animato.

Letture:1900
Data pubblicazione : 09/06/2017 09:55
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications