Politica
L'attacco di Agostini al turismo a "rimorchio" di Porto San Giorgio

Senza peli sulla lingua il comunicato di Andrea Agostini, Capogruppo Consiliare 100% CIVICO, arrivato in redazione nel pomeriggio di oggi. L'argomento: il turismo a Porto San Giorgio che nicchia in confronto a quello di Fermo e Macerata,che ha distribuito 10.000 brochure in italiano e inglese per promuovere le proprie attrazioni turistiche nel territorio umbro. 

L'attacco di Agostini al turismo a

Agostini scrive: 

"Turismo a rimorchio di Fermo ? Magari e lo si faccia in fretta che l’estate è bella che iniziata.

In campagna elettorale mi sono speso a lungo per fare passare il messaggio della necessità di approfittare del collegamento viario SS77 Val di Chienti che collega Foligno a Civitanova e qualcuno sembra avere ascoltato o almeno avere avuto il medesimo sentire.

Si tratta dei sindaci di Fermo e Macerata che comunicano oggi l’iniziativa condivisa di promuoversi con l’Umbria nelle Marche.

Così mentre il 25 giugno il Sindaco di Porto San Giorgio incontra la Confcommercio per parlare di turismo e dichiarare la volontà di coordinarsi con l’assessorato al turismo di Fermo per evitare sovrapposizioni, ecco che quest’ultimo pubblica 10.000 brochure in italiano ed inglese in corso di distribuzione nelle città umbre con il programma delle iniziative estive e la promozione delle spiagge e dei servizi di Lido di Fermo e Marina Palmense.

E il rischio delle sovrapposizioni ? Scongiurato dalla fattività altrui."

 

Sarà interessante vedere, adesso, cosa risponderà l'amministrazione comunale di Porto San Giorgio alla critica mossa da Agostini.

 

Letture:41545
Data pubblicazione : 27/06/2017 19:12
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications