Politica
Movimento 5 Stelle di Fermo non concorda sulla questione degli annessi agricoli. L'incontro lunedì 31 in concomitanza col Consiglio Comunale

Riportiamo il comunicato stampa del Movimento 5 Stelle gruppo di Fermo riguardante il punto all'ordine del giorno del Consiglio Comunale che si terrà lunedì 31, riguardo la questione del "Divieto di cambio di destinazione d'uso di tutti gli edifici realizzati in zona agricola", di cui si era già trattato a novembre 2016.

Movimento 5 Stelle di Fermo non concorda sulla questione degli annessi agricoli. L'incontro lunedì 31 in concomitanza col Consiglio Comunale

"Dopo aver letto l'Odg del prossimo Consiglio non possiamo che denunciare l'ennesimo tentativo della giunta Calcinaro di dare seguito alle modifiche, già proposte e rimandate al mittente, del famoso "Divieto di cambio di destinazione d'uso di tutti gli edifici realizzati in zona agricola".

Il divieto, passato all'unanimità in Consiglio a Novembre 2016, fu motivo di vanto sulla stampa locale da parte della Giunta,  addirittura tacendo che fosse una proposta del Movimento 5 Stelle, e ora sono pronti a cambiarlo. Perché? Semplice! Paura che qualcuno faccia ricorso e chieda i danni al Comune.

Insomma un trionfo di coraggio da parte di chi si gloriava di rappresentare la discontinuità con il passato. Vi diranno che devono e si tricereranno dietro un parere legale. Mentono! Comuni più lungimiranti e con a cuore il proprio territorio hanno fatto scelte ben più coraggiose per la tutela del territorio. Loro no!
Almeno, però, hanno un po' di vergogna e lo mettono all'ultimo punto dell'Odg quando anche il più incallito radio ascoltatore del Consiglio sarà stato sopraffatto dal sonno. E saranno salvi. Nessuno saprà nulla.

Diranno che non abbiamo fatto proposte alternative pur avendo avuto tempo di farle. Mentono ancora. Il Movimento 5 Stelle non vuole dare proposte alternative. Il testo presentato e votato all'unanimità è perfetto ed è un esempio di coraggio e amore per la nostra terra.
Tenteremo ogni strada, anche giudiziaria, per difendere il nostro territorio da chi vuole deturparlo e saccheggiarlo delle sue splendide bellezze.

Per ora vi invitiamo a sostenere e sottoscrivere la petizione che le associazioni ambientaliste hanno giustamente proposto. La troverete al nostro banchetto stasera al mercatino del giovedì. Vi aspettiamo."

 

Letture:38675
Data pubblicazione : 27/07/2017 17:48
Scritto da : Marco Mochi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications