Politica
"L'unica guerra degna di essere combattuta è quella alla povertà": Potere al Popolo Fermo scende in strada a Porto Sant'Elpidio per il No Minniti Day

Domenica 4 febbraio in tutta Italia Potere al Popolo scenderà in piazza per il no Minniti-Day.

Una giornata di lotta e di gentilezza, per una campagna elettorale che sia non di guerra fra poveri ma di utilità sociale! In Italia 5 milioni di persone vivono in condizioni di povertà assoluta, 13 milioni devono rinunciare alle cure mediche perchè sopravvivono con una pensione minima o non hanno continuità di reddito.

Di fronte a questo disastro sociale, il governo PD ha deciso di dichiarare guerra ai poveri e non alla povertà, costruendo ed alimentando un clima di odio e rancore, marginalizzando una fetta enorme della popolazione. Nessuna forza politica ha fatto eccezione. M5s, Lega, FI, lo stesso PD (compresi i fuoriusciti di Liberi e Uguali), hanno scelto di ridurre l'emergenza sociale a una questione di ordine pubblico e affrontarla con una stretta securitaria senza precedenti. Il DL Minniti, fiore all'occhiello di questa legislatura, è la fotografia di tutto questo. Indecorosi, secondo Minniti e gli altri, sono i senza tetto, chi non riesce ad arrivare alla fine del mese, i migranti rinchiusi nei centri, chi elemosina. Indecorosa, per noi, è la povertà. Se per Minniti decoro vuol dire umiliazione, abbandono e militarizzazione, per noi è solidarietà, è prendersi cura di spazi e di persone, è ricostruire un senso di comunità.

Indecorosa, per noi, è una classe dirigente che in tempi di crisi lascia aumentare inesorabilmente il divario tra ricchi e poveri senza puntare sulla redistribuzione della ricchezza e l’allargamento dei diritti. E se nei palazzi romani la situazione è questa, sui territori gli amministratori locali si mostrano fedeli servitori, con l’applicazione dei Daspo urbani o con l’emanazione di ordinanze anti-accattonaggio, come nel caso di Porto San Giorgio, dove la giunta a guida PD si colloca già da anni sullo stesso binario di Casa Pound.

 

Domenica 4 febbraio, in tutta Italia, lanciamo un messaggio di umanità e di speranza. Portiamo in strada il nostro decoro, con piccole azioni e iniziative sui territori in cui ogni giorno viviamo, mostriamo l’Italia che non viene raccontata, quella del popolo che si prende cura di sé e che non lascia nessuno solo!

 

Il gruppo di Potere al Popolo Fermo domenica pomeriggio sarà in strada a Porto Sant'Elpidio, per dire a tutti che l'unica guerra degna di essere combattuta è quella alla povertà. 

Letture:1707
Data pubblicazione : 02/02/2018 09:07
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • a san giorgio tutti i comunisti hanno votato il sidaco pd

    03-02-2018 12:58 - #3
    e ora tutti con potere al popolo. il sindaco pd che caccia i poveri dalla stazione e firma ordinanze anti-degrado che poi però permette ai neofascisti di sfilare nel giorno della memoria. sindaco pd votato dai comunisti sangiorgesi e dal portavoce del centro sociale di san gorgio trenino. w potere al popolo w il pd!
  • Smemorati a Porto San Giorgio

    02-02-2018 09:49 - #2
    Cito: "Porto San Giorgio, dove la giunta a guida PD si colloca già da anni sullo stesso binario di Casa Pound." Si ricordano gli smemoranti che fino allo scorso anno, la giunta sangiorgese contava un assessore dei comunisti italiani partito di maggioranza, che ora fa parte di Potere al popolo.
  • VAI SALVINI!

    02-02-2018 09:30 - #1
    La Lega ringrazia commossa i vostri elettori. Dopo tutto questo tempo avete oltrepassato anche il concetto di "utili idioti", pero' vi siete persi per strada gli "utili"
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications