Politica
La Compagnia delle Opere Marche Sud e la Fondazione San Giacomo della Marca incontrano i candidati Francesco Acquaroli, Mirella Emiliozzi e Paolo Petrini

Venerdì 16 febbraio, a partire dalle 18,00, al David Palace Hotel di Porto San Giorgio la Compagnia delle Opere Marche Sud e la Fondazione San Giacomo della Marca hanno organizzato “Appello per la Buona Politica”, un incontro al quale parteciperanno alcuni candidati al Collegio della Camera dei Deputati: Francesco Acquaroli (candidato del Centro Destra) Mirella Emiliozzi  (candidata del Movimento Cinque Stelle) e Paolo Petrini (candidato del Centro Sinistra).

La Compagnia delle Opere Marche Sud e la Fondazione San Giacomo della Marca incontrano i candidati Francesco Acquaroli, Mirella Emiliozzi e Paolo Petrini
“Stiamo attraversando un momento di grandi trasformazioni – ricorda il Presidente della Fondazione San Giacomo della Marca Massimo Valentini, che introdurrà la giornata – che stanno cambiando radicalmente i connotati strutturali del nostro territorio, abbiamo bisogno per questo di una politica che sostenga questo processo accompagnando che si sta assumendo responsabilmente questa sfida, pertanto occorre  una politica che non sia né serva né padrona. Temi su cui dialogheremo con alcuni candidati del territorio”.
 
La discussione toccherà dunque i temi caldi della condizione dei giovani e delle famiglie, del sistema educativo, di quello imprenditoriale, ma anche della riforma del Terzo Settore e delle problematiche connesse alle migrazioni, all’accoglienza ed ai percorsi d’integrazione: moderatore dell’incontro sarà il Presidente della Compagnia delle Opere Marche Sud Emanuele Frontoni.
Letture:307
Data pubblicazione : 14/02/2018 10:58
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications