Politica
Montegiorgio. Domani festa in piazza per il sindaco Ortenzi e la sua lista, a giorni l'insediamento e la nomina della giunta

Domani sarà trascorsa esattamente una settimana dalle elezioni comunali di domenica che a Montegiorgio hanno incoronato Michele Ortenzi come nuovo sindaco della città dopo i dieci anni di amministrazione di Armando Benedetti.

Un successo netto quello dell'ex vicesindaco, che si è imposto con 1859 voti e il 51,6% delle preferenze.

Montegiorgio. Domani festa in piazza per il sindaco Ortenzi e la sua lista, a giorni l'insediamento e la nomina della giunta

Ora la lista ProgettiAMO Montegiorgio organizza una serata per ringraziare i propri sostenitori: domani, infatti, a partire dalle ore 19 in Piazza Matteotti si svolgerà una festa con stand gastronimici e intrattenimento musicale con il gruppo Lyberitmo.

Una serata di gioia e di svago a pochi giorni dall'insediamento ufficiale e dalla nomina della giunta: se i cittadini montegiorgesi scegliendo Ortenzi hanno optato per la continuità rispetto a Benedetti, è probabile che il nuovo sindaco faccia altrettanto con la sua squadra di governo.

Impossibile, infatti, escludere dall'esecutivo Alan Petrini, autentico trionfatore di questa tornata elettorale, capace di scavalcare il muro delle 600 preferenze (602), così come difficile sarà fare a meno di Michela Vita (seconda candidata più votata con 375 preferenze) e di Maria Giordana Bacalini (terza con 317). Le due, infatti, oltre a portare alla causa il loro consenso personale e la pregressa esperienza amministrativa, garantirebbero anche il rispetto delle prescrizioni sulla parità di genere, che dal 2014 impongono che nelle giunte dei comuni con più di 3.000 abitanti ciascun sesso sia rappresentato in misura non inferiore al 40%.

Dati quindi più o meno per scontati questi tre nomi, che sarebbero tutti delle conferme rispetto alla giunta uscente, l'attesa è per capire chi sarà il quarto e ultimo assessore, quello che nella sostanza andrà a sostituire lo stesso Ortenzi.

 

Festa_in_Piazza_Montegiorgio

Letture:1488
Data pubblicazione : 16/06/2018 16:09
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Franco

    16-06-2018 18:02 - #1
    Da parte del PD silenzio assoluto ! Ma è mai possibile che la Federazione del PD di Fermo e quello regionale non si siano posti il problema di cambiare completamente una classe politica "fallimentare" che non è stata in grado di vincere una competizione elettorale che dire scontata è poco ? Cesetti, Verducci se ci siete battete un colpo ! Ma come si fa ancora ad insistere con personaggi che non sono stati in grado di vincere a Montegiorgio dove segnare un rigore a porta era il minimo da fare, anche senza campagna elettorale? A quando un grande bagno di umiltà e di rinnovamento non solo a Montegiorgio ma in ogni parte d'Italia ? E questa è la così detta sinistra che intende governare l'Italia o spera di governare solo un condomino?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications