Politica
Casa Pound sul Natale elpidiense: "Eventi non alla pari dei comuni limitrofi. Le idee ci sarebbero, siamo pronti a rimboccarci le maniche"

Il partito Casa Pound di Porto Sant'Elpidio, che ha partecipato, per la prima volta nel Fermano, alle elezioni amministrative dello scorso giugno nella città elpidiense, entra nel merito del cartellone natalizio della Città, parlando di "eventi attrattivi che non sono alla pari dei comuni limitrofi".

Casa Pound sul Natale elpidiense:

"Mercatini di artigianato e primizie locali? Eventi attrattivi alla pari dei comuni limitrofi? No, abbracci!" - il duro attacco di Casa Pound.

"Ed è così che una triste iniziativa, intrisa di falso buonismo, si aggiunge ad un insoddisfacente cartellone natalizio - proseguono -. Ci vuole ben altro per portare gente durante le festività a Porto Sant’Elpidio e non vogliamo solamente criticare vogliamo anche proporre: anche per far fronte alla ristretta cifra che il comune può destinare, bisogna puntare di più sul coinvolgimento della cittadinanza e delle associazioni di quartiere. A tal proposito va preso da esempio quanto fatto da Faleria Enjoy lo scorso fine settimana, che dal nulla ha tirato su un bellissimo week-end per la Faleriense."

"Per quanto riguarda il Centro invece va ri-creata quanto prima l’associazione di quartiere perché è impensabile che il cuore della nostra cittadina ne sia sprovvisto - la proposta di Casa Pound -. Infine, sempre in linea con questo discorso, si potrebbe ri-proporre il Presepe vivente a Villa Murri che, fino a pochi anni fa, era uno degli eventi più partecipati del calendario Elpidiense. Insomma, le idee ci sarebbero e noi siamo pronti a rimboccarci le maniche piuttosto che... dare un abbraccio."

Letture:773
Data pubblicazione : 12/12/2018 12:52
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications