Politica
Porto Sant'Elpidio al Centro favorevole alla tassa di soggiorno: "Provvedimento positivo per la Città"

"Porto Sant’Elpidio al Centro" è favorevole all’applicazione della Tassa di soggiorno che "tecnicamente, è una tassa di scopo."

Porto Sant'Elpidio al Centro favorevole alla tassa di soggiorno:

A comunicare la posizione del gruppo sono i rappresentanti locali Livia Paccapelo, Nicolò Renzi e l’Assessore Emanuela Ferracuti. “La tassa di soggiorno, introdotta lo scorso anno e applicata in moltissimi comuni d’Italia, può portare benefici alla nostra città – sostengono – se i fondi, e siamo certi che sarà così, che da essa deriveranno, saranno ben gestiti. Riteniamo che tali fondi vadano reinvestiti nel turismo facendo in modo che non si tratti di una tassa voluta esclusivamente per battere cassa (non è certo questa la filosofia alla base di tale scelta) ma per valorizzare sempre di più la vocazione turistica della nostra città. La tassa si concretizza in un contributo chiesto ai turisti che alloggiano nelle strutture alberghiere e nei campeggi presenti nel territorio comunale. È un’imposta stabilita direttamente dal Comune che ne decide l’importo e le modalità di applicazione."

"Come davanti ad ogni novità – concludono i referenti di Porto Sant’Elpidio al Centro – è normale che ci siano delle perplessità che, siamo certi, con il tempo lasceranno il passo alla certezza che un provvedimento del genere non può che portare ampi benefici. Seppur nel rispetto di posizioni diverse dalla nostra, garantiamo pieno appoggio al Sindaco Nazareno Franchellucci e auspichiamo che si possa arrivare a dare concretezza a un provvedimento che riteniamo positivo per la città”.

Letture:816
Data pubblicazione : 10/01/2019 09:55
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications