Politica
Assemblea regionale per il PD Marche. TUTTE LE NOMINE. Gostoli: "La rinascita può avvenire attraverso una profonda ricucitura delle fratture".

Sabato 16 febbraio a Chiaravalle si è tenuta l’assemblea regionale del Partito democratico delle Marche, per proseguire la discussione ed il confronto ed, infine, procedere con la votazione degli organismi dirigenti.

Assemblea regionale per il PD Marche. TUTTE LE NOMINE. Gostoli:

Su proposta del Segretario Gostoli è stata eletta per acclamazione la Presidente dell’Assemblea Regionale, Silvana Amati ed è stata eletta unitariamente la proposta della Tesoriera Paola Castricini.

Anche la Direzione Regionale, che è l’organo di esecuzione più importante di indirizzo politico dell’assemblea regionale, è stata eletta all’unanimità.

I membri della direzione regionale
Agostini Luciano, Badiali Fabio, Berluti Giovanna, Bernacchia Loris, Biccirè Liliana, Carancini Romano, Comi Francesco, D’Erasmo Paolo, Di Pietro Stefano, Dini Mauro, Foglia Giulia, Foronchi Franca, Fulvi Rosetta, Giannini Sara, Lambertucci Teresa, Lodolini Emanuele, Loira Nicola, Luchetti Marco, Mancinelli Valeria, Mandolesi Francesca, Marcucci Manuela, Nobili Andrea, Petrini Paolo, Picardi Valeria, Piermarini Carla, Sabatini Patrizia, Sampaoli Giorgia, Scaramucci Federico, Sorge Margherita e Vimini Daniele

I membri della direzione regionale per funzione
il Segretario Regionale Giovanni Gostoli, il Tesoriere Regionale Paola Castricini, l’Organizzatore Regionale Claudio Benigni, i segretari provinciali Matteo Terrani (Ascoli Piceno), Sabrina Sartini (Ancona), Fabiano Alessandrini (Fermo), Francesco Vitali (Macerata), il Presidente di Regione Luca Ceriscioli, il Capogruppo PD Regione Fabio Urbinati, i presidenti di provincia Giuseppe Paolini (Pesaro-Urbino), Luigi Cerioni (Ancona), Sergio Fabiani (Ascoli Piceno), Moira Canigola (Fermo), il Segretario dei GD Marche Silvio Gregorini.

Gli invitati permanenti:

i Consiglieri Regionali, i Parlamentari e i Sindaci città capoluogo

 

A questi si aggiungono i nominativi dei membri della Segreteria e dei dipartimenti tematici comunicati dal Segretario nel corso della precedente assemblea.


Segreteria: Fabiano Alessandrini (Vicesegretario), Claudio Benigni (Organizzatore), Paola Castricini (tesoriere) Michele Brisighelli (Coordinatore segretario e dipartimenti), Valentina Galati, Alessandra Khadem, Valerio Lucciarini, Paolo Nicolai, Frida Paolella, Carlo Sforza, Monica Scaramucci, Filippo Simoni
Inoltre entreranno a far parte della squadra la neo coordinatrice delle donne, due giovani democratici delle marche. Agli incontri saranno sempre invitati, come da statuto, i segretari provinciali Pd e il capogruppo Pd in Regione Marche.

Dipartimenti tematici: Rito Briglia (Formazione politica), Valentina Galati (Comunicazione e attivisti 2.0), Francesco Torriani (Agricoltura), Giancarlo Sagramola (Aree interne), Frida Paolella (Europa, internazionalizzazione e imprenditorialità), Valerio Lucciarini (Enti locali), Tommaso Fagioli (Giovani amministratori), Irene Manzi (Cultura), Paolo Nicolai (Imprese e competitività), Paolo Concetti (Marche food economy), Marcela Coman Integrazione e nuova cittadinanza), Pietro Casalotto (Lavoro), Timoteo Tiberi (Scuola), Sandro Vallasciani (Casa), Ilaria Ramazzotti (Pari opportunità), Pierpaolo Bellucci (Agenda 2030 e Bes), Andrea Gonnella (Trasporti), Mario Antinori (Ricostruzione)

Sono ancora in fase di ascolto e valutazione le proposte dei coordinatori per i dipartimenti: ambiente, parchi e riserve naturali, commercio, cooperazione, infrastrutture e viabilità, sanità, servizi pubblici locali, sicurezza, sport, università, welfare, turismo, legalità, diritti civili, caccia e pesca, famiglia e genitorialità.
Le conclusioni sono state affidate al segretario dem che ha dichiarato: “Sono entusiasta che l’obiettivo sia stato compiuto, - fare squadra per fare il Pd -. Nelle Marche la rinascita può avvenire attraverso una profonda ricucitura delle fratture nella società marchigiana aperte dalla crisi economica più difficile della storia d’Italia e da quelle provocate dal sisma nel Centro Italia che è il più grande di sempre nelle Marche. Per fare ciò occorre un partito forte e unito, con grande capacità innovativa, un luogo aperto, coraggioso e accogliente e noi siamo a lavoro per ottenere questo risultato”.

Letture:3638
Data pubblicazione : 21/02/2019 09:07
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications